HomeNewsPazzini: "Avevo l'opportunità di andare in Premier, ero alla Sampdoria, poi all’Inter,...

Pazzini: “Avevo l’opportunità di andare in Premier, ero alla Sampdoria, poi all’Inter, poi al Milan”

Ritiratosi dal calcio giocato qualche giorno fa, l’ex attaccante del Milan Giampaolo Pazzini ha ripercorso ai microfoni di Sky Sport le tappe della sua carriera. Queste le sue dichiarazioni: “Tutte le annate hanno avuto un momento clou per decidere il campionato o il prosieguo della carriera. Forse in assoluto il primo gol, in Serie B, dove ho capito che poteva diventare un lavoro oltre che un sogno. Poi la tripletta a Wembley, che ha avuto una risonanza molto grande e i miei orizzonti sono cambiati“.

Pazzini prosegue: “Ho avuto qualche possibilità di andare in Premier, però il trasferimento non si è mai concretizzato. Quando c’era l’opportunità ero alla Sampdoria, poi all’Inter, poi al Milan. È capitato in quegli anni lì. Cassano? Come compagno era difficile fare meglio, ci trovavamo bene, riuscivo a leggere prima quello che solo lui poteva fare. Ci capivamo in campo, si vedeva, mi sono divertito molto. Con altri campioni era diverso“.

Altre notizie

Scegli il terzino del futuro: Emerson Royal o Tiago Santos? Milan, ovunque vai caschi bene

Forse è troppo presto per trattare un argomento del genere, ma il Milan ha...

LiveScore seleziona due giocatori del Milan per il Team of the Season: ecco di chi si tratta

Nonostante, quella appena terminata, sia stata vista come una stagione fallimentare (data l'assenza di...

Ancelotti: “All’epoca di Parma avevo un sistema che ho imparato al Milan da Arrigo Sacchi. Il calcio mi piace, ma non è un’ossessione”

La carriera di Carlo Ancelotti si può riassumere con una sola parola: vincente. Nonostante...

Ultim'ora

Scegli il terzino del futuro: Emerson Royal o Tiago Santos? Milan, ovunque vai caschi bene

Forse è troppo presto per trattare un argomento del genere, ma il Milan ha...

LiveScore seleziona due giocatori del Milan per il Team of the Season: ecco di chi si tratta

Nonostante, quella appena terminata, sia stata vista come una stagione fallimentare (data l'assenza di...