HomeRaggi XLe pagelle di Milan-Tottenham: Thiaw annulla Kane, 7,5. Giroud esempio, 7,5. Pioli...

Le pagelle di Milan-Tottenham: Thiaw annulla Kane, 7,5. Giroud esempio, 7,5. Pioli e Leao…

Di seguito le nostre pagelle di Milan-Tottenham:
TATARUSANU: 6,5 – Il portiere rossonero gioca la sua migliore gara da quando è al Milan, soprattutto perché è bravissimo nelle uscite.
KALULU: 7,5 – Grande prestazione per il centrale francese, che non sente per nulla la pressione di Son, che anzi, pare non essere sceso in campo.
KJAER: 7,5 – Il danese è un muro, tampona Kane e non gli fa esprimere le sue grandi qualità. Il difensore del Milan si dimostra di classe internazionale.
THIAW: 7,5 – Forse nessuno, ad agosto, anzi, fino a qualche settimana fa, avrebbe pensato che il difensore tedesco fosse così forte. Migliore in campo, con distacco.
SAELEMAEKERS: 6,5 – Una bellissima prestazione del belga, che annulla Perisic sulla destra e si propone anche in area di rigore.
TONALI: 7 – Finalmente Sandro alza il livello delle sue prestazioni e comanda il centrocampo. Milanismo allo stato puro.
KRUNIC: 6,5 – Il bosniaco tampona tutti gli avversari e respinge tutte le azioni avversarie. Lotta, corre, chiude. Mancava come il pane.
THEO HERNANDEZ: 7,5 – Il capitano rossonero è continuo per tutta la partita. Riparte, chiude gli spazi e mette in atto una prestazione di livello superiore alla media.
BRAHIM DIAZ: 7 – Segna un gol di importanza straordinaria, spingendo la palla in porta insieme all’urlo dei 75 mila di San Siro. In generale prestazione maiuscola.
LEAO: 7 – Il portoghese viene votato come MVP della partita, ma in realtà avrebbe potuto fare ancora meglio. Ha un talento sconfinato ed è prezioso anche nei rientri. Termina la gara in anticipo, dopo aver dato l’anima.
GIROUD: 7 – Il francese sembra giocare per il Milan da almeno 10 anni. Corre ed insegue gli avversari fino a dentro la propria area di rigore. Mette De Ketelaere solo davanti alla porta, che segnando avrebbe mandato il diavolo in paradiso.
MESSIAS: 6,5 – Entra molto bene, in un ruolo insolito, come esterno tutta fascia, a destra.
DE KETELAERE: 6 – Quel gol sbagliato rischia di macchiare una partita quasi perfetta del Milan. Giocatore sfortunato, peccato…
POBEGA: SV 
REBIC: SV 

PIOLI: 7 – Questa sera, in questa gara magica, si è rivisto, in maniera ancora più evidente, il Milan dello scorso anno. Questo modulo permette solidità (con Thiaw maestoso), e grinta nelle ripartenze. Pioli ha indovinato uomini e posizioni. Complimenti, ed ora servirà essere più cinici in vista del ritorno.

Milan-Tottenham: Malick Thiaw, Rade Krunic, Richarlison (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Tottenham: Malick Thiaw, Rade Krunic, Richarlison (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Milan, molto meglio dell’anno scorso: in termini di punti ne ha 8 in più. Rispetto all’anno dello scudetto invece…

È un Milan che ancora non convince, che continua con i soliti alti e...

Pulisic corre e fa correre: si carica il Milan sulle spalle e si procura due espulsioni. Le pagelle dei quotidiani

Se c'è uno sbilanciamento del Milan, solitamente è sempre verso sinistra. Perchè? Rafa Leao...

Da Elliott a Red Bird, il futuro del Milan sembra roseo. Ma quanti intrecci tra i due Fondi

Extra campo, il Milan sembra davvero essere in buone mani con il Fondo americano...

Lazio-Milan: le reazioni social dei rossoneri al combattuto match dell’Olimpico. Tomori celebra anche il ritorno in campo

Un match combattutissimo quello tra Lazio e Milan ieri sera all'Olimpico in cui i...

Ultim'ora

Milan, molto meglio dell’anno scorso: in termini di punti ne ha 8 in più. Rispetto all’anno dello scudetto invece…

È un Milan che ancora non convince, che continua con i soliti alti e...

Pulisic corre e fa correre: si carica il Milan sulle spalle e si procura due espulsioni. Le pagelle dei quotidiani

Se c'è uno sbilanciamento del Milan, solitamente è sempre verso sinistra. Perchè? Rafa Leao...

Da Elliott a Red Bird, il futuro del Milan sembra roseo. Ma quanti intrecci tra i due Fondi

Extra campo, il Milan sembra davvero essere in buone mani con il Fondo americano...