HomeLiveLe pagelle di Juventus-Milan: Diaz imprendibile e decisivo. Ante entra e colpisce,...

Le pagelle di Juventus-Milan: Diaz imprendibile e decisivo. Ante entra e colpisce, Super-Tomori la chiude

DONNARUMMA 6.5 – Fa un miracolo ad inizio ripresa su Bentancur. Poi amministra, ma l’intervento è decisivo.

CALABRIA 6 – Partita normale quella del terzino destro, che però concede nulla all’indomabile Chiesa, che all’andata ha fatto venire gli incubi al collega Theo.

KJAER 7.5 – Impeccabile, insieme a Tomori annullano la coppia Morata-Ronaldo.

TOMORI 7.5 – Partita perfetta, coronata da un gol pazzesco: fa il Ronaldo a casa di Ronaldo, saltando un metro sopra gli altri e chiudendola sul 3-0.

HERNANDEZ 7 – Stasera in versione “Ciuf-ciuf Hernandez”, mette in difficoltà tutta la catena di destra bianconera con le sue discese. Manca l’assist di poco a fine primo tempo, ma ad ogni modo devastante.

BENNACER 6.5 – Riecco Benna! Dopo tre partite a dir poco sottotono, stasera il mediano algerino prende in mano il Milan e si impone a centrocampo, dominando insieme a Kessie il duo Bentancur-Rabiot (dall’82’, MEITE 6).

KESSIE 6.5 – Sbaglia il rigore, quello più importante della stagione, quello che potrebbe mettere in ghiaccio il match. Ma il Milan vince lo stesso e quindi lo si premia per la prova di quantità e qualità messa in campo anche stasera.

SAELEMAEKERS 7 – Quanto corre Salamandra! Se perdesse l’abitudine di farsi ammonire ingenuamente, potrebbe diventare l’esterno perfetto. Anche stasera il suo contributo per arginare Cuadrado e Chiesa è a dir poco encomiabile (dall’82’, DALOT 6).

DIAZ 7.5 – Il folletto spagnolo stasera è in vena e quando è così non ce n’è per nessuno. Segna un gol pazzesco, per bellezza e importanza, a pochi secondi dal riposo. Poi si guadagna il rigore che potrebbe chiudere il match. Esce stremato dopo aver fatto impazzire Chiellini & co. (dal 70′, KRUNIC 6).

CALHANOGLU 6.5 – Non brilla fino al 75′, poi serve il pallone per il 2-0 di Rebic e pennella in testa a Tomori per il tris che chiude definitivamente i conti. Non ruba l’occhio, ma è estremamente efficace.

IBRAHIMOVIC 6 – Non sta tanto bene, e si vede. Ma la sua presenza è fondamentale e lo si nota ancora di più quando, uscito per un problema al ginocchio, la squadra abbassa il baricentro di 20 metri. I suoi però con la sua uscita prendono più coraggio, anziché perdersi, e gli regalano La vittoria nello scontro personale con Ronaldo (dal 66′, REBIC 7 – Esce Ibra e fa l’Ibra, con un tiro mostruoso che si infila nel 7, come il suo voto. La Juve è la sua vittima preferita: 3 gol nelle ultime 3 gare contro i bianconeri. Se solo trovasse continuità…).

PIOLI 8 – Il primo scalpo in carriera in un big match, come mai decisivo. Azzecca la mossa Diaz, che aveva lasciato perplessi tutti, e argina Chiesa, che all’andata aveva recitato la parte di Attila. In una settimana difficile – tra le voci sui dissidi spogliatoio-Ibra, il rinnovo di Donnarumma e lo scudetto dei cugini nerazzurri – prepara la gara in maniera impeccabile e dà una sonora lezione di calcio al “maestro” Pirlo. Umile, concentrato, bravo.

Altre notizie

Euro 2024, Jovic parte dalla panchina in Slovenia-Serbia

Tra circa mezzora, Slovenia e Serbia scenderanno in campo alla Munich Arena di Monaco di Baviera nel...

Corriere Bergamo: Saelemaekers nella lista di mercato dell’Atalanta

Non riscattato dl Bologna, e considerato dal Milan come un esubero, Alexis Saelemaekers potrebbe...

Gazzetta, possibile intreccio Juventus-Milan: Fofana è un possibile sostituto di Rabiot

Il Milan è attivo anche sul mercato dei centrocampisti, per cui presto potrebbe rientrare...

Tuttosport, Milan: il piano monetizzazione passa dai rientranti dal prestito

Nelle prossime settimane rientreranno al Milan dai rispettivi prestiti diversi giocatori, che il club...

Ultim'ora

Euro 2024, Jovic parte dalla panchina in Slovenia-Serbia

Tra circa mezzora, Slovenia e Serbia scenderanno in campo alla Munich Arena di Monaco di Baviera nel...

Corriere Bergamo: Saelemaekers nella lista di mercato dell’Atalanta

Non riscattato dl Bologna, e considerato dal Milan come un esubero, Alexis Saelemaekers potrebbe...

Gazzetta, possibile intreccio Juventus-Milan: Fofana è un possibile sostituto di Rabiot

Il Milan è attivo anche sul mercato dei centrocampisti, per cui presto potrebbe rientrare...