HomeNewsLe pagelle di Atalanta-Milan: Kessie torna sui suoi standard, Tonali fa il...

Le pagelle di Atalanta-Milan: Kessie torna sui suoi standard, Tonali fa il fenomeno. Leao e Rebic sugli scudi

MAIGNAN 7 – Fa letteralmente i miracoli nel primo tempo e tiene uno 0-1 stretto stretto che poi diventa 0-2. Incolpevole sui due gol dell’Atalanta nel finale

CALABRIA 7 – Pronti via e stappa la partita con una grande giocata. Primo gol della stagione e primo gol con la fascia di capitano al braccio

KJAER 7 – Non ha un cliente facile ma se la cava alla grande nonostante qualche piccola défaillance in apertura

TOMORI 7,5 – Come a Manchester fa una chiusura da campione rischiando praticamente tutto. Tiene bene la difesa e comanda insieme a Kjaer

THEO HERNANDEZ 7 – Le sgasate di Theo questa sera sono più decisive che mai. Confeziona il gol di Calabria e poi offre un grande assist a Leao che ringrazia

KESSIE 7,5 – Si è ripreso. Finalmente. Il vero Kessie è quello di Bergamo. Giganteggia e chiude qualsiasi spiraglio, dopo una settimana così non era facile

TONALI 7,5 – Perfetto. La solita prestazione da fenomeno condita anche da un gol che si costruisce da solo

SAELEMAEKERS 6,5 – Poco meno in palla dei suoi compagni ma prezioso anche Alexis. Sbaglia un gol clamoroso però si può perdonare tranquillamente

BRAHIM DIAZ 7 – Sguscia via come sempre ed è preziosissimo anche in fase difensiva. Il folletto stasera gioca a calcio senza paura

LEAO 7,5 – Il vero Leao è questo? I tifosi del Milan lo sperano. Ennesimo gol della sua stagione ed ennesima prova positiva per Rafa che sprinta dal 1′ al 94′

REBIC 7,5 – Ottima la prova di Ante che fa la voce grossa anche se di fronte ha avversari grossi. Inventa un paio di situazioni e si rende sempre più prezioso anche nel ruolo di centravanti

MESSIAS 6 – La prima volta in rossonero non si scorda mai. Ottimi spunti e grande intelligenza nel lasciare quel pallone passeggiando in fuorigioco. Sfortunato nelle due situazioni dei gol atalantini

BENNACER 6 – Dinamico e sempre pronto ad aiutare la squadra, anche quando entra a 10′ dalla fine

BALLO TOURE SV

PELLEGRI SV

PIOLI 7 – Andare sullo 0-3 a Bergamo dopo quello che è successo quasi due anni fa chiude un cerchio anche più di quattro mesi fa. Pioli si gode i suoi ragazzi ed in questa sosta può farlo con serenità

Milan: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Benjamin Sesko ha fretta: la decisione sul suo futuro arriverà prima di EURO 2024

Benjamin Sesko è l'attaccante più discusso del momento. Non solo per quanto riguarda il...

CorSport: Milan, occhi puntati sulla Ligue 1 e non solo per il difensore. Buongiorno in salita…

Anche il mercato del Milan di quest'estate sarà certamente movimentato, magari non come lo...

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...

Un tricolore sperduto nella memoria: Milan, cosa resta di quello scudetto due anni dopo? Il giocattolo si è inceppato

Due anni fa, oggi. Leggerete ovunque questa frase sui social, perché il 22 maggio...

Ultim'ora

Benjamin Sesko ha fretta: la decisione sul suo futuro arriverà prima di EURO 2024

Benjamin Sesko è l'attaccante più discusso del momento. Non solo per quanto riguarda il...

CorSport: Milan, occhi puntati sulla Ligue 1 e non solo per il difensore. Buongiorno in salita…

Anche il mercato del Milan di quest'estate sarà certamente movimentato, magari non come lo...

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...