HomeNewsMonza, Pablo Mari: l'operazione è andata a buon fine. Il suo messaggio...

Monza, Pablo Mari: l’operazione è andata a buon fine. Il suo messaggio social e il caso rinvio

Pablo Mari è stato operato stamattina all’ospedale Niguarda di Milano, dopo l’aggressione subita al Carrefour di Assago. L’operazione è perfettamente riuscita, con il giocatore che è finito sotto ai ferri per suturare le lesioni muscolari subite dalla lama dell’aggressore. secondo La Gazzetta dello Sport potrebbe tornare in campo tra tre mesi. Di seguito il comunicato diffuso dall’equipe che ha operato il calciatore:

“Gli specialisti della Chirurgia Generale-Trauma Team dell’Ospedale Niguarda di Milano hanno effettuato stamattina l’intervento di ricostruzione dei due muscoli lesionati sulla schiena di Pablo Marí. L’intervento è andato bene e si prevede un ricovero ospedaliero di due o tre giorni. Dopo le dimissioni il calciatore potrà iniziare un percorso di riabilitazione. Questo tipo di lesioni muscolari richiede di norma due mesi di riposo prima di poter riprendere le attività fisiche”.

Adriano Galliani ha parlato della reazione che ha avuto la squadra dopo questo fatto, chiedendo anche il rinvio della partita contro il Bologna. Ecco le parole: “La squadra è sotto choc per quello che è successo, noi abbiamo chiesto il rinvio della partita di lunedì contro il Bologna. Volevano venire tutti qui a vedere come stesse il loro compagno di squadra. Pessina piangeva al telefono”.

Tuttavia la Lega Serie A sembra non aver accettato la richiesta di rinvio da parte dell’amministratore delegato del Monza, infatti secondo Calcio e Finanza la partita si giocherà regolarmente lunedì 31 ottobre alle 20:45.

Sui social Pablo Mari ha mandato un messaggio per rassicurare tutti sulle sue condizioni affermando di stare bene, che è la cosa più importante di tutta questa vicenda.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pablo Marí (@pablomv5)

Altre notizie

Calcio&Finanza: ecco la plusvalenza che realizzerebbe il Milan se cedesse Leao

Stamattina dal Portogallo è emerso l'interesse del Al Hilal per Rafael Leao. Trattativa che...

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...

Pioli e la sua ultima al Milan e a San Siro. Dal coro in suo onore alla contestazione finale, una storia da ricordare

Il 9 ottobre 2019 Stefano Pioli diventa il nuovo allenatore del Milan. La situazione...

Ultim'ora

Calcio&Finanza: ecco la plusvalenza che realizzerebbe il Milan se cedesse Leao

Stamattina dal Portogallo è emerso l'interesse del Al Hilal per Rafael Leao. Trattativa che...

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...