HomeNewsI nazionali di lunedì 20 novembre: Tomori in Macedonia, Musah brilla nella...

I nazionali di lunedì 20 novembre: Tomori in Macedonia, Musah brilla nella notte

Penultimo giorno di lavori internazionali, poi si torna a Milanello. Il vantaggio di lunedì 20 novembre è quello del non trovare milanisti troppo impegnati mentalmente con le loro rappresentative: Fikayo Tomori sarà in Macedonia con la sua Inghilterra (probabilmente da panchinaro, visto lo spavento vissuto negli ultimi giorni), ma la Nazionale guidata da Gareth Southgate è già qualificata ad EURO2024 da tempo e può giocare con il pilota automatico. Calcio d’inizio alle 20:45 da Skopje.

Nella notte italiana invece Yunus Musah sarà in Trinidad e Tobago, isola caraibica, per giocare il ritorno dei quarti di finale di CONCACAF Nations League. La vittoria per 3-0 dell’andata rende la partita una formalità per la Nazionale americana. Calcio d’inizio fissato per l’1:00 nella notte tra oggi e domani, da Port Of Spain.

Milan: Fikayo Tomori - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan: Fikayo Tomori – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Slavia Praga, tutti i biglietti del settore ospiti di San Siro sono esauriti: entusiasmo alle stelle dei tifosi, sold-out in poche ore

C'è grande entusiasmo tra i tifosi dello Slavia Praga per la prima volta a...

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Ultim'ora

Slavia Praga, tutti i biglietti del settore ospiti di San Siro sono esauriti: entusiasmo alle stelle dei tifosi, sold-out in poche ore

C'è grande entusiasmo tra i tifosi dello Slavia Praga per la prima volta a...

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...