HomePrimo PianoNapoli e Milan, destini comuni: pioggia di milioni dalla Champions per blindare...

Napoli e Milan, destini comuni: pioggia di milioni dalla Champions per blindare i gioielli Kvaratskhelia e Leao

Se non ora quando? Questo quanto si chiede la Gazzetta dello Sport nel suo approfondimento odierno sul tema rinnovo per Rafael Leao. Il portoghese è rifiorito al Maradona dopo una sosta che evidentemente gli ha fatto bene per riprendere energie e focalizzarsi al massimo sugli impegni rossoneri.

Non solo il livello del calcio espresso è tornato ad altissimi livelli, quelli scudetto, ma anche il linguaggio del corpo, evidenzia la Rosea: basti vedere le esultanze ai due gol realizzati. Il numero 17 non è mai stato così felice di stare al Milan e non ha mai nascosto la sua volontà di continuare con questi colori, ma l’ostacolo resta sempre il folto entourage che ne cura gli interessi. L’idea è quella di vedersi dopo il 18 aprile, dopo il ritorno dei quarti di finale di Champions League: il club è pronto ad offrire oltre 6 milioni, gli agenti di Leao a chiedere 7 milioni più 2 alla firma e il pagamento di 16 milioni del risarcimento allo Sporting. I risultati sportivi potranno aiutare e non poco, poiché un Milan tra le prime 4 in Europa e tra le prime 4 in Serie A incasserebbe ben 150 milioni (100 in Champions, 50 in campionato).

Nel frattempo il primo duello sul campo con Khvicha Kvaratskhelia ha visto il rossonero prevalere. Il georgiano ha un contratto con il Napoli fino al 2027 e guadagna attualmente 1,2 milioni (contro 1,5 milioni di Leao). A fine stagione Giuntoli si è dato appuntamento con l’agente Mamuka Jugheli per discutere di un adeguamento, nonostante le smentite colorite del presidente Aurelio De Laurentiis. La proposta sembra essere di 2 milioni di euro fino al giugno 2028, mentre la richiesta è di almeno 3 milioni. Anche in questo caso la volontà è quella di restare, proprio come per il collega rossonero. La Serie A se li vuole godere per altri anni.

Milan: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Calcio&Finanza: ecco la plusvalenza che realizzerebbe il Milan se cedesse Leao

Stamattina dal Portogallo è emerso l'interesse del Al Hilal per Rafael Leao. Trattativa che...

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...

Pioli e la sua ultima al Milan e a San Siro. Dal coro in suo onore alla contestazione finale, una storia da ricordare

Il 9 ottobre 2019 Stefano Pioli diventa il nuovo allenatore del Milan. La situazione...

Ultim'ora

Calcio&Finanza: ecco la plusvalenza che realizzerebbe il Milan se cedesse Leao

Stamattina dal Portogallo è emerso l'interesse del Al Hilal per Rafael Leao. Trattativa che...

Finale di Champions League a San Siro, stand-by della UEFA: a settembre il nuovo giudizio per l’edizione 2027

San Siro è pronto a ospitare la quinta finale di Champions League della propria...

Bergomi: “L’Inter non può cullarsi sugli allori: la Juve può investire, il Milan può migliorare e…”

Lo storico difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ha rilasciato un'intervista ai microfoni della Gazzetta dello...