HomeNewsNapoli, Di Lorenzo in conferenza: "Ci siamo preparati bene e siamo pronti:...

Napoli, Di Lorenzo in conferenza: “Ci siamo preparati bene e siamo pronti: timore zero”

Il difensore e capitano del Napoli, Giovanni Di Lorenzo, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Milan: “Della partita di campionato ne abbiamo parlato anche troppo. Ora si volta pagina, ci siamo preparati bene e siamo pronti a scendere in campo. La vittoria di Lecce ci ha dato morale. Timore zero, in campionato non siamo stati il solito Napoli, non siamo stata la solita squadra. Domani sarà una partita completamente diversa“.

Di Lorenzo prosegue: “Se guardiamo la stagione che abbiamo fatto sembra scontato essere qui. Io dico di goderci queste due partite, naturalmente con la giusta tensione. Dobbiamo essere liberi di testa, giocare con entusiasmo, essere spensierati. Cose che nella partita di campionato ci sono mancate. Ma stavolta sarà diverso, saremo un’altra squadra. Sarà una partita importantissima non solo per me, ma anche per la società e i tifosi. Godiamoci questo momento, ci siamo preparati nella maniera giusta e siamo pronti per domani sera. Non preparo discorsi, dirò quello che mi uscirà. So che questo è un gruppo concentrato che sa dell’importanza della partita. I dettagli fanno la differenza, cercheremo di sfruttare le nostre qualità sulle palle inattive“.

Ancora Di Lorenzo: “Osimhen? Sappiamo che è un grandissimo giocatore e importantissimo ma non dipendiamo soltanto da un giocatore. Ho piena fiducia in quelli che ci sono e siamo tranquilli. Victor ha fatto di tutto per esserci, ci ha fatto un in bocca al lupo. Era inutile rischiarlo per poi perderlo per altre partite. Ma anche gli altri assenti, che non sono in lista Champions meriterebbero di essere con noi. A Raspadori nessun consiglio, anche se è molto giovane ha esperienza, ha vinto un Europeo ed è molto importante per noi. È stato frenato dagli infortuni ma è un giocatore che può fare la differenza“.

Di Lorenzo conclude: “Leao è un giocatore forte, di qualità ma dobbiamo stare attenti a tutta la squadra. Dovremo limitarlo per fare un buon risultato. Theo? Siamo giocatori diversi, ho grande stima di lui. Domani dovremo essere bravi a contenerlo“.

Di Lorenzo Napoli

Altre notizie

CorSport: Sassuolo, Ballardini studia le mosse anti-Milan. Thorsvedt uomo chiave

Il Sassuolo continua la sua preparazione in vista della fondamentale sfida di domenica alle...

Stadio a San Donato, il sindaco Squeri: “Vogliamo portare avanti l’iter. Nessuno ha avanzato dubbi sul fatto che il Milan sia sottoposto a delle...

Nella serata di ieri, è stata discussa e respinta dal consiglio comunale di San Donato la...

Sky Sport, Milan: Comolli non arriverà, confermati Moncada e Furlani. Per Kirovski ruolo nell’Under 23

Si è conclusa poco fa un'importante riunione a Londra tra i vertici del Milan,...

Il ranking UEFA dopo l’andata dei Quarti di finale: il Milan scende di una posizione

La UEFA ha aggiornato il ranking dopo l'andata dei Quarti di Champions, Europa e...

Ultim'ora

CorSport: Sassuolo, Ballardini studia le mosse anti-Milan. Thorsvedt uomo chiave

Il Sassuolo continua la sua preparazione in vista della fondamentale sfida di domenica alle...

Stadio a San Donato, il sindaco Squeri: “Vogliamo portare avanti l’iter. Nessuno ha avanzato dubbi sul fatto che il Milan sia sottoposto a delle...

Nella serata di ieri, è stata discussa e respinta dal consiglio comunale di San Donato la...

Sky Sport, Milan: Comolli non arriverà, confermati Moncada e Furlani. Per Kirovski ruolo nell’Under 23

Si è conclusa poco fa un'importante riunione a Londra tra i vertici del Milan,...