HomeLiveMP RELIVE - Serie A, Napoli-Milan 0-4: rivivi con noi il match!

MP RELIVE – Serie A, Napoli-Milan 0-4: rivivi con noi il match!

Dopo la sosta si torna in campo per la 28a giornata di Serie A il Milan al Maradona per tenere vivo il sogno Champions, il Napoli per continuare il volo verso lo scudetto. Primo atto delle tre sfide che vedranno le due squadre affrontarsi sia in campionato che in Champions League. Si comincia: segui con noi il match in diretta!

LE FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo (c), Kim, Rrahmani, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Simeone, Kvaratskhelia.  (A disp.: Gollini, Marfella; Juan Jesus, Ostigard; Demme, Elmas, Gaetano, Ndombele, Zedadka; Lozano, Raspadori, Zerbin)  All. Luciano Spalletti.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria (c), Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Diaz, Krunic, Leao; Giroud.  (A disp.: Mirante, Tatarusanu; Florenzi, Gabbia, Thiaw, Ballo-Toure; Adli, Bakayoko, Pobega, Saelemaekers, Vranckx; De Ketelaere, Origi, Rebic)  All. Stefano Pioli.

NAPOLI-MILAN 0-4

92′ – Finisce qui! Un Milan sontuoso vince 0-4 in casa del Napoli con una fantastica prova di forza! Superate Inter e Roma in classifica e lotta Champions che questa sera sorride

90′ – 2 minuti di recupero prima del fischio finale

87′ – Fallo di Origi in attacco su Juan Jesus. Il belga cercava di liberarsi ed andare in porta

83′ – Subito errore di Bakayoko, Raspadori parte solo davanti a Maignan ma schiaccia troppo la conclusione che termina fuori

82′ – Doppio cambio nel Milan: entrano Bakayoko e De Ketelaere per Bennacer e Krunic

80′ – Cambia ancora Spalletti: fuori Kim e dentro Juan Jesus

77′ – Pallone in verticale subito per Raspadori ma grande chiusura in scivolata di Tomori

76′ – Errore di Maignan nel rilancio, cross per la testa di Kvaratskhelia che colpisce Krunic sulla nuca, poi ancora il georgiano con il destro mette fuori. Intanto cambia anche Spalletti: fuori Simeone e dentro Raspadori

73′ – Ancora serpentina di Saelemaekers che calcia verso la porta ma questa volta para Meret. Doppio cambio nel Milan: fuori Leao e Giroud dentro Rebic e Origi

70′ – Colpo di testa di Tomori su calcio d’angolo, Mario Rui stoppa sulla linea e chiude

67′ – GOL DEL MILAN! Capolavoro di Saelemaekers! Il 56 li salta tutti ed entra in area tagliando la difesa del Napoli e poi batte Meret sotto le gambe! 0-4 Milan al Maradona! Spalletti fa tre cambi: fuori Lobotka, Zielinski e Politano per Ndombele, Elmas e Lozano

63′ – Ripartenza del Napoli, Krunic stende Politano e si becca il cartellino giallo

59′ – GOL DEL MILAN! Ancora Rafael Leao! Tonali recupera un pallone a centrocampo e lancia Leao: Rrahmani saltato secco e pallone in porta! Doppietta di Rafa!

56′ – Altra grande occasione per il Napoli! Kvaratskhelia offre un gran pallone a Mario Rui che calcia con il sinistro e colpisce sulla faccia Maignan. Primo cambio per il Milan nel frattempo: Saelemaekers per Brahim Diaz

54′ – Kim dalla linea di fondo prova a metterla in mezzo, il cross si trasforma in un tiro ma Maignan si fa trovare pronto

51′ – Lobotka recupera su Krunic e serve Simeone il tiro del Cholito però termina alto

50′ – Giroud ad un passo dallo 0-3! Gran contropiede di Leao che accelera e offre a Bennacer, l’algerino in verticale da Giroud che con il sinistro calcia sul secondo palo e lo sfiora di pochissimo

46′ – Inizia il secondo tempo. Il Milan a gestire il primo pallone

PRIMO TEMPO

45 + 4′ – Finisce qui il primo tempo. Milan in vantaggio di due gol al Maradona, gol di Leao e Brahim Diaz. A tra poco per la ripresa

45 + 3′ – Botta e risposta con ritmo altissimo! Ci prova Zielinski e Maignan mette in calcio d’angolo

45′ – Il Napoli riparte in velocità, fallo di Theo su Di Lorenzo e calcio di punizione. Nel frattempo iniziano i 4 minuti di recupero

43′ – Accelerazione di Leao che sfugge a Politano poi allarga a destra da Brahim Diaz che calcia con il destro, deviazione e calcio d’angolo

40′ – Altra gran giocata di Brahim Diaz che prima ferma Mario Rui poi fa ammonire Lobotka dopo averlo saltato in dribbling

35′ – Il primo cartellino giallo del match è per Olivier Giroud che stende in scivolata Politano

28′ – Ci prova da lontano Lobotka, Maignan in bagher respinge poi Theo chiude su Politano

25′ – GOL DEL MILAN! Raddoppio rossonero! Gol e assist per Brahim Diaz! Leao allarga per Bennacer che va al cross, Kim allunga per l’accorrente Brahim che fa sedere Mario Rui con una finta e di sinistro batte Meret! 0-2 Milan!

17′ – GOL DEL MILAN! Capolavoro di Brahim Diaz che va via sulla destra e mette un pallone strepitoso a Leao che solo davanti a Meret lo salta con uno scavetto! Milan in vantaggio!

11′ – Giocata di Kvaratskhelia che ne salta un paio ma poi si allunga troppo il pallone e Maignan blocca

7′ – Simeone! Zielinski va al cross basso e pesca il 18 che anticipa Tomori ma spara altissimo

3′ – Risponde subito il Milan con una giocata di Leao e Theo sulla sinistra. Cross basso del terzino per Brahim Diaz che calcia di sinistro ma trova Meret che blocca

2′ – Il Napoli si affaccia subito in zona offensiva: cross di Di Lorenzo in mezzo per Simeone che prova la spaccata ma la palla esce

1′ – Si comincia! Primo pallone gestito dal Napoli

Altre notizie

Salvini: “Pioli va solo ringraziato, Fonseca non si boccia prima di vederlo al lavoro. Ibrahimovic e Leao sono due grandi”

Matteo Salvini, leader della Lega e soprattutto grande tifoso rossonero, ha parlato ai microfoni...

Ex Milan, Nikola Kalinic lascia il calcio: sarà il direttore sportivo dell’Hajduk Spalato

Ricordate Nikola Kalinic? Uno degli 11 acquisti dell'estate 2017 targata Fassone e Mirabelli in...

Abate: “Primavera, è stata un’esperienza bellissima. Camarda? Spero risolva le questioni personali…”

Ignazio Abate ha rilasciato un'intervista ai media presenti a margine del Trofeo Maestrelli a...

Milan, che confusione! Da Ibrahimovic a Furlani e Moncada: quali sono i ruoli?

Alla base di una squadra di calcio, da sempre, ci sono i ruoli. Dal...

Ultim'ora

Salvini: “Pioli va solo ringraziato, Fonseca non si boccia prima di vederlo al lavoro. Ibrahimovic e Leao sono due grandi”

Matteo Salvini, leader della Lega e soprattutto grande tifoso rossonero, ha parlato ai microfoni...

Ex Milan, Nikola Kalinic lascia il calcio: sarà il direttore sportivo dell’Hajduk Spalato

Ricordate Nikola Kalinic? Uno degli 11 acquisti dell'estate 2017 targata Fassone e Mirabelli in...

Abate: “Primavera, è stata un’esperienza bellissima. Camarda? Spero risolva le questioni personali…”

Ignazio Abate ha rilasciato un'intervista ai media presenti a margine del Trofeo Maestrelli a...