sabato, Gennaio 22, 2022

MP FantaMilan: verso il Genoa, rossoneri chiamati al riscatto ma occhio al turnover. E’ l’ora di Messias, Kessie fatti perdonare. Pandev spina nel fianco

Author

Categories

Share

- Advertisement -

Turno infrasettimanale per quella che sarà la 15a giornata di Serie A. Un turno difficile per il fantacalcio con diversi allenatori che potrebbero optare per il turnover, uno dei principali nemici dei fantallenatori. Vediamo chi c’è da schierare e chi da evitare per la gara del Ferraris tra Genoa e Milan.

I rossoneri sono chiamati al riscatto dopo le due sconfitte consecutive. Se parliamo di riscatto, uno che ha qualcosa da farsi perdonare è Franck Kessie. L’ivoriano, entrato al 46′ di Milan-Sassuolo ha fatto due errori gravi che hanno favorito l’1-3 neroverde. Se con l’Atletico ha reagito bene giocando un’ottima partita, domani dovrebbe e potrebbe fare la stessa cosa. Tra le scelte di Pioli poi potrebbe fare capolino anche Junior Messias. Il brasiliano è entrato bene con il Sassuolo ma non è riuscito ad incidere, che possa essere giunta la sua ora? Come sorpresa scegliamo Pietro Pellegri: Ibra non le può giocare tutte ed il giovane attaccante, da ex, aspetta la sua occasione.

Milan: Junior Messias (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Junior Messias (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

In casa Genoa qualche dubbio anche per Andriy Shevchenko. L’ucraino sfiderà per la prima volta il Milan ma senza esclusione di colpi. La bestia nera Mattia Destro non ci sarà ma attenzione al Primavera Bianchi che potrebbe far male. Pandev il solito pericolo da dieci anni a questa parte. La difesa potrebbe andare in difficoltà, mentre una delle sorprese potrebbe essere Cambiaso che ha già fatto male ad una grande (il Napoli) e vuole ripetersi.

Author

Share