HomeNewsMonza-Milan, Tonali all'intervallo: "Dobbiamo essere intelligenti, non esagerare le giocate come sul...

Monza-Milan, Tonali all’intervallo: “Dobbiamo essere intelligenti, non esagerare le giocate come sul finale”

Il primo tempo di Monza-Milan è terminato e Sandro Tonali ha commentato ai microfoni di DAZN la sua prestazione e quella dei suoi compagni al rientro negli spogliatoi. Nonostante la brutta botta di martedì contro il Tottenham, il numero 8 rossonero sembra ristabilito e non aver alcun problema. Ecco le sue parole.

Adesso l’importante è essere intelligenti e sapere che la partita è sull’1-0, non esagerando con le giocate come nel finale di tempo. Poi dobbiamo cercare il 2-0“.

Milan: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Lazio, rabbia sui social: lo scambio tra Pellegrini e Immobile dopo la gara col Milan

In casa Lazio la parola che gira di più è antisportività. Il tutto dettato...

Dopo quasi due mesi, il Milan riporta nuovamente un clean sheet in trasferta. Il dato

Lazio-Milan si è conclusa tra tante, forse troppe polemiche, e diversi episodi che fanno...

Sky Sport: Di Bello fermato per almeno un mese dopo Lazio-Milan

La prestazione arbitrale di Di Bello in Lazio-Milan non ha minimamente convinto i vertici...

Calabria a Milan TV: “Tre punti importantissimi in uno stadio e un campo difficili. Questa vittoria dimostra che possiamo fare tanto”

Davide Calabria ha parlato ai microfoni di Milan TV nel post di Lazio-Milan, terminata...

Ultim'ora

Lazio, rabbia sui social: lo scambio tra Pellegrini e Immobile dopo la gara col Milan

In casa Lazio la parola che gira di più è antisportività. Il tutto dettato...

Dopo quasi due mesi, il Milan riporta nuovamente un clean sheet in trasferta. Il dato

Lazio-Milan si è conclusa tra tante, forse troppe polemiche, e diversi episodi che fanno...

Sky Sport: Di Bello fermato per almeno un mese dopo Lazio-Milan

La prestazione arbitrale di Di Bello in Lazio-Milan non ha minimamente convinto i vertici...