HomePrimo PianoMP Mondiale - Milan, un talento al giorno: un trequartista oltremanica

MP Mondiale – Milan, un talento al giorno: un trequartista oltremanica

Il Mondiale in Qatar si sta sempre più avviando alle sue fasi conclusive. In data odierna si disputeranno le rimanenti due sfide per l’accesso alle semifinali, ovvero quella tra Marocco e Portogallo e quella tra Francia e Inghilterra. Come ogni giorno continuiamo la nostra rubrica nella quale vi proponiamo una serie di talenti da seguire che possano servire ai rossoneri per il presente e l’avvenire.

Oggi ci si vuole soffermare sulla gara probabilmente più attesa, ovvero quella tra Francia e Inghilterra che si disputerà alle ore 20. Nello specifico il calciatore che prenderemo in considerazione sarà James Maddison, centrocampista inglese classe 96′ del Leicester City.

MILAN, ECCO JAMES MADDISON: L’UOMO DEGLI ASSIST SEMPRE AL SERVIZIO DELLA SQUADRA

Carta d’identità

Nome e Cognome: James Maddison

Luogo e data di nascita: Coventry, 23 Novembre 1996

Nazionale: Inghilterra

Ruolo: centrocampista/trequartista

Piede: destro

Club d’appartenenza: Leicester City

Club precedenti: Coventry City, Aberdeen, Norwich City

Costo del cartellino: 50 milioni

La storia

James Maddison calcisticamente è cresciuto nelle giovanili del Coventry City, ha esordito in prima squadra il 13 agosto 2014, nella partita persa per 1-2 contro il Cardiff City alla Ricoh Arena.Il 1º febbraio 2016 viene acquistato dal Norwich City che decide di lasciarlo in prestito al Coventry City fino a fine stagione.

Il 1º luglio 2016 si aggrega al Norwich City. Tuttavia il 31 agosto seguente viene girato in prestito agli scozzesi dell’Aberdeen dove vive un’esperienza positiva, segnando 2 reti in 14 partite, entrambe in gare vinte: la prima nel successo esterno per 3-1 contro il Dundee United l’altra invece su punizione contro i Rangers all’ultimo minuto con cui ha segnato il definitivo 2-1.

A gennaio torna al Norwich, con cui disputa 3 partite segnando un goal; proprio nella prima di queste, giocata il 17 aprile 2017, ha segnato la sua prima rete con il club nel successo per 3-1 contro il Preston North End al 92′ e chiudendo di fatto la sfida.

Nonostante il pochissimo spazio trovato il 29 giugno 2017 rinnova il proprio contratto con il club. La scelta si rivela positiva da parte dei canaries in quanto Maddison segna 14 reti in 44 partite in stagione venendo nominato Norwich City Player of the Season oltre che miglior giovane del campionato. Ciononostante il Norwich ottiene un 14º posto. Tra i suoi goal c’è da segnalare una tripletta nella sconfitta per 4-3 contro l’Hull City.

Il 20 giugno 2018 viene acquistato dal Leicester City per una cifra importante vista l’età, ovvero circa venti milioni di euro.

Dall’ottobre del 2018 ha ricevuto alcune convocazioni da parte del ct Gareth Southgate senza debuttare. Il 7 novembre seguente, viene nuovamente convocato da Southgate per le sfide contro Montenegro e Kosovo. Contro i montenegrini Maddison debutta con la selezione inglese, rimpiazzando al 56′ Alex Oxlade-Chamberlain.

Caratteristiche 

Madison è un calciatore relativamente giovane, nel pieno della sua carriera. Fisicamente non è particolarmente dotato, essendo alto 1.75 cm, ma la sua forza è certamente a livello tecnico. E’ un calciatore molto dotato tecnicamente, con uno spiccato fiuto del gol; fino ad ora infatti in carriera ha già messo a segno più di 50 reti e va ricordato che si tratta di un trequartista.

E’ un ottimo uomo-assist e bravo a calciare le punizioni, due elementi che al Milan mancano per fare quel salto di qualità richiesto e per trovare anche una buona soluzione dai calci piazzati. Ciò che frena l’operazione è il costo del cartellino del giocatore che si aggira intorno ai 50 milioni di euro. Attualmente non ha ancora preso parte a questo Mondiale, a causa anche di un infortunio che lo ha tenuto ai box per tutte le prime 3 gare dei gironi.

Attualmente non ha ancora preso parte a questo Mondiale, a causa anche di un infortunio che lo ha tenuto ai box per tutte le prime 3 gare dei gironi.

Il suo contratto scade nel Giugno 2024 e questo potrebbe dunque portare la società inglese ad abbassare le proprie pretese qualora avesse l’intenzione di una sua cessione.

MP Mondiale - Milan, un talento al giorno - MilanPress, robe dell'altro diavolo
MP Mondiale – Milan, un talento al giorno – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Milan giovanissimo: mossa azzardata o rischio calcolato? Eppure una figura esperta non sarebbe poi così male…

Il Milan che sarà nella stagione 2024/25 è un'incognita un pò per tutti. Gli...

Mercato, Daniel Maldini offerto alla Lazio: i biancocelesti ci pensano

Resta in bilico il futuro di Daniel Maldini, che ha fatto ritorno al Milan...

MP – Capello: “ Il Milan due anni fa ha vinto lo scudetto, c’era una base: perché comprare dieci giocatori? Il mercato…”

A margine della Milano Football Week organizzata da Gazzetta dello Sport in piazza Gae...

Femminile, Kosovare Asllani lascia i rossoneri dopo due anni. Il messaggio sui social

Dopo due anni in rossonero, si chiude l'avventura dell'attaccante Kosovare Asllani con il Milan,...

Ultim'ora

Milan giovanissimo: mossa azzardata o rischio calcolato? Eppure una figura esperta non sarebbe poi così male…

Il Milan che sarà nella stagione 2024/25 è un'incognita un pò per tutti. Gli...

Mercato, Daniel Maldini offerto alla Lazio: i biancocelesti ci pensano

Resta in bilico il futuro di Daniel Maldini, che ha fatto ritorno al Milan...

MP – Capello: “ Il Milan due anni fa ha vinto lo scudetto, c’era una base: perché comprare dieci giocatori? Il mercato…”

A margine della Milano Football Week organizzata da Gazzetta dello Sport in piazza Gae...