HomeNewsMilan, valore del club in calo. Sogno Arnault

Milan, valore del club in calo. Sogno Arnault

Il diverbio di mercoledì tra Ivan Gazidis e la squadra, guidata da Zlatan Ibrahimovic, sottolineano ancora che c’è qualcosa che non va all’interno della società. I tifosi sono stufi di questa condizione di incertezza e attrito e continuano a sognare una nuova proprietà per questo Milan. Per La Repubblica, il nome che riporterebbe entusiasmo è quello di Bernard Arnault, proprietario di Louis Vuitton, il cui nome era stato accostato ai rossoneri la scorsa estate. Il valore della squadra, stando all’agenzia di revisione Kpmg è di 526 milioni, in calo dopo la crisi mondiale scatenata dal lockdown causa Coronavirus.

Il nuovo stadio pianificato con l’Inter sarà fondamentale per questo club. Anche Gazidis lo ha definito una priorità e con questo programma il Milan aumenterà di nuovo il suo valore. Parlando di presente, l’unica strada che ha il club per rimettersi in sesto è vincere la Coppa Italia e accedere ai gironi di Europa League della prossima stagione. Quello che accadrà in campo il prossimo anno è un mistero, ma almeno la società vuole tutelarsi fuori dal campo.

Altre notizie

Il Milan Primavera non sa più vincere in campionato: poker della Fiorentina al Vismara. Rossoneri risucchiati nella lotta playoff

Nessuna crisi, ma continua il periodo no del Milan Primavera in campionato. I ragazzi...

Milan: i risultati del weekend del settore giovanile

In attesa di Primavera e Under 18, va in archivio il primo weekend di...

Champions League, il nuovo format dalla prossima stagione: la guida completa

L'edizione 2024/25 della UEFA Champions League seguirà un nuovo format. Ecco tutti i dettagli...

Ultim'ora

Il Milan Primavera non sa più vincere in campionato: poker della Fiorentina al Vismara. Rossoneri risucchiati nella lotta playoff

Nessuna crisi, ma continua il periodo no del Milan Primavera in campionato. I ragazzi...

Milan: i risultati del weekend del settore giovanile

In attesa di Primavera e Under 18, va in archivio il primo weekend di...