Milan attivo anche in uscita: tra prestiti e cessioni, un intero 11 con le valigie in mano

Colombo Caldara Romagnoli Bennacer Tonali Hauge MilanPress

Sette sono già andati via, quattro hanno le valigie in mano in attesa di trovare una nuova sistemazione. L’estate del Milan è piena di lavoro per Paolo Maldini e Ricky Massara anche sul fronte del mercato in uscita. L’edizione questa mattina in edicola de La Gazzetta dello Sport, evidenzia come – fra chi è già stato ceduto e chi farà le valigie ad agosto – sono ben undici i calciatori che non rientra(va)no nei piani di mister Stefano Pioli e dunque vanno considerati in uscita.

Un’intera formazione, quella del Milan “in uscita”, schierabile con un 3-4-1-2: Plizzari (ceduto al Pescara) in porta; difesa con Duarte (riscattato dal Basaksehir), Caldara (prestito allo Spezia) e Gabbia; Castillejo (ceduto al Valencia) a destra e Hauge (riscattato dall’Eintracht Francoforte) a sinistra come ali; Bakayoko e Brescianini interni di centrocampo; Maldini (stesso discorso di Caldara) sulla trequarti; Colombo (prestito al Lecce) e Lazetic davanti.

Allenamento Colombo Caldara
Allenamento – Milanpress, robe dell’altro diavolo