HomeRaggi XLe pagelle di Milan-Udinese: Jovic e Krunic da horror, 4,5. L'unico che...

Le pagelle di Milan-Udinese: Jovic e Krunic da horror, 4,5. L’unico che si salva è Tomori

Le nostre pagelle dopo Milan-Udinese 0-1, match valido per l’undicesima giornata della Serie A 2023/24:

MAIGNAN: 6 – Nessuna parata, un gol subito.

CALABRIA: 5,5 – Gioca spesso da terzo centrale di una linea difensiva a tre e si incunea in avanti con pericolosità nel primo tempo, tanto da andare vicino al gol con un gran tiro dal limite. Nel secondo tempo scompare nel marasma generale.

THIAW: 5,5 – Poco stressato dagli avversari ma incerto.

TOMORI: 6,5 – L’Udinese centralmente non infastidisce, la normale amministrazione in una partita del così mal giocata dalla squadra vale più che sufficienza.

FLORENZI: 6 – Salva su Ebosele nel secondo tempo, spreca dal limite dell’area piccola dell’Udinese nel primo tempo. Poi si adegua all’andazzo pigro e confusionario di questa partita prima di andare vicino al pareggio proprio allo scadere con un tiro da fuori.

MUSAH: 5,5 – Uno dei più lodevoli per impegno, ma non è che ci sia molto da segnalare al lato pratico.

KRUNIC: 4,5 – Tenta qualche apertura su Leao ma non è il suo. Non si può dire che non ci provi ma sbaglia pressochè tutto. L’ammonizione lo limita in fase di copertura.

REIJNDERS: 5 – Il meraviglioso inventore di trame dell’estate calda si è smarrito finendo inghiottito nel buco nero del controcampo rossonero.

LEAO: 5 – Senza Hernandez diventa una bomba senza innesco. Sta largo, ciondola, e quando prende palla, sovente sbaglia.

GIROUD: 5 – Nel primo tempo si allarga per fare spazio a Jovic, nel secondo si riposiziona centro area, ma è troppo tardi per poter fare qualcosa di utile: a 37 anni 45 minuti di gioco a vuoto sono unspreco di energie irrecuperabile.

JOVIC: 4,5 – Più che un giocatore della rosa è un dilemma di mercato.

 

ADLI: 5,5 – L’apertura per Okafor di avvio da ripresa è da applausi. Rovina tutto con un fallo da rigore che compromette definitivamente una partita messasi male fin dall’inizio.

OKAFOR: 5 – Parte che sembra dire “ci penso io” poi si vede che ci pensa troppo e si estranea.

LOFTUS-CHEEK: 5,5 – Non si vede praticamente mai, ma è l’unico con qualche attenuante, visto che da un infortunio.

ROMERO: S.V.

 

PIOLI: 4,5 – Incomprensibili le scelte iniziali, sia a livello di uomini, vedi Jovic e Krunic, sia di schieramento tattico. L’illusione che gli ingressi di Adli e Okafor restituiscano quantomeno identità dura poco. Preso il gol, finita la partita.

Milan-Udinese: Lazar Samardzic, Tijjani Reijnders (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Udinese: Lazar Samardzic, Tijjani Reijnders (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Lazio-Milan, le quote dei bookmakers per il match dell’Olimpico: rossoneri favoriti

La Lazio di Maurizio Sarri e il Milan di Stefano Pioli si preparano a...

Monza, Pessina: “Battere una grande squadra come il Milan ci ha dato ottimo slancio. Galliani…”

Intervistato da Il Corriere dello Sport, il centrocampista e capitano del Monza, Matteo Pessina,...

Verso Lazio-Milan, Immobile e Leao vogliono proseguire la striscia positiva: i numeri

Il portale specializzato Opta ha pubblicato alcuni dati relativi alla sfida tra Lazio e...

Okafor: “Avevo altre opzioni, ma sono stato subito affascinato dal Milan. Giocare con questa maglia un sogno che si realizza”

Noah Okafor ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Transfermarkt.it in cui ha parlato della...

Ultim'ora

Lazio-Milan, le quote dei bookmakers per il match dell’Olimpico: rossoneri favoriti

La Lazio di Maurizio Sarri e il Milan di Stefano Pioli si preparano a...

Monza, Pessina: “Battere una grande squadra come il Milan ci ha dato ottimo slancio. Galliani…”

Intervistato da Il Corriere dello Sport, il centrocampista e capitano del Monza, Matteo Pessina,...

Verso Lazio-Milan, Immobile e Leao vogliono proseguire la striscia positiva: i numeri

Il portale specializzato Opta ha pubblicato alcuni dati relativi alla sfida tra Lazio e...