HomePrimo PianoLa settimana perfetta di un Milan che si riprende la vetta. Tre...

La settimana perfetta di un Milan che si riprende la vetta. Tre modi diversi per vincere

Dopo un inizio 2022 davvero complicato, il Milan in un lampo, ha ritrovato lo spirito, la fiducia e la continuità nei risultati che hanno permesso alla compagine di Pioli di riprendersi la vetta del campionato e superare agevolmente i quarti di finale di Coppa Italia contro la Lazio di Sarri. I rossoneri, in appena otto giorni, hanno risposto presente, giocando ma soprattutto vincendo tre partite, tutte in modo diverso.

Tre modi diversi per vincere

La squadra di Stefano Pioli è passata in un lampo dalla possibilità di uscire sconfitta dall’ennesimo derby ad un rilancio incredibile, partito proprio dal successo in rimonta contro l’Inter, che ha probabilmente segnato il momento di svolta per la stagione di un Milan ancora in corsa sia per lo scudetto che per la conquista della Coppa Italia.

Come detto, i rossoneri hanno completato la settimana perfetta, caratterizzata da tre vittorie consecutive: due in campionato ed una in Coppa Italia, arrivate tutte e tre in maniera totalmente diversa l’una dall’altra.

Remuntada. Cominciamo dalla partita più importante dell’anno, quella che allo stesso tempo è diventata inevitabilmente anche la più rilevante di questa stagione. Vincere il derby era l’unica strada per riaprire il campionato e rituffarsi nella lotta scudetto, che soltanto una settimana fa sembrava già chiusa ed archiviata. La squadra di Pioli, grazie alla doppietta lampo di Olivier Giroud, ha ribaltato una partita difficile, giocata in maniera non impeccabile e soffrendo per i primi 75 minuti di gara. Quelle due reti e la conseguente vittoria, hanno regalato al Milan quella forza sia mentale che fisica, che non si vedeva da parecchie settimane. Qualcosa, dal derby, è davvero cambiato.

Dominio. Quattro giorni dopo il successo sui nerazzurri, a San Siro si è giocato anche il quarto di finale di Coppa Italia, quello tra Milan e Lazio. Un dominante diavolo ha chiuso il capitolo biancoceleste praticamente in un tempo solo: tre reti, una di Leao e due di Giroud, hanno indirizzato la sfida verso il giusto binario. Poi il gol di Franck Kessie ha chiuso definitivamente i giochi regalando al Milan l’accesso alla semifinale della competizione.

Controllo. Il terzo match della settimana perfetta della squadra di Pioli, ha visto un Milan trovare la vittoria in modo ancor diverso rispetto alle due sfide precedenti, questa volta contro la Sampdoria. Leao, su assist di Maignan, ha sbloccato la partita dopo appena sette minuti di gioco: una rete, tante occasioni ed un risultato in bilico fino all’ultimo ma comunque portato a casa.

Da questi otto giorni il Milan ha raccolto tanto. Non solo tre semplici vittorie, ma una capacità differente di sapersi adattare, affrontare le avversarie e raggiungere quell’unico risultato che conta: la vittoria.

Milan-Sampdoria: l'esultanza della squadra dopo il gol di Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Sampdoria: Calab(Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Pulisic corre e fa correre: si carica il Milan sulle spalle e si procura due espulsioni. Le pagelle dei quotidiani

Se c'è uno sbilanciamento del Milan, solitamente è sempre verso sinistra. Perchè? Rafa Leao...

Da Elliott a Red Bird, il futuro del Milan sembra roseo. Ma quanti intrecci tra i due Fondi

Extra campo, il Milan sembra davvero essere in buone mani con il Fondo americano...

Lazio-Milan: le reazioni social dei rossoneri al combattuto match dell’Olimpico. Tomori celebra anche il ritorno in campo

Un match combattutissimo quello tra Lazio e Milan ieri sera all'Olimpico in cui i...

Milan, quanti cartellini presi contro la Lazio: la situazione tra squalifiche e diffide in vista dell’Empoli

Lazio-Milan è stata una partita ricca di emozioni e cartellini, sia gialli che rossi,...

Ultim'ora

Pulisic corre e fa correre: si carica il Milan sulle spalle e si procura due espulsioni. Le pagelle dei quotidiani

Se c'è uno sbilanciamento del Milan, solitamente è sempre verso sinistra. Perchè? Rafa Leao...

Da Elliott a Red Bird, il futuro del Milan sembra roseo. Ma quanti intrecci tra i due Fondi

Extra campo, il Milan sembra davvero essere in buone mani con il Fondo americano...

Lazio-Milan: le reazioni social dei rossoneri al combattuto match dell’Olimpico. Tomori celebra anche il ritorno in campo

Un match combattutissimo quello tra Lazio e Milan ieri sera all'Olimpico in cui i...