HomeNewsSlavia Praga, il vice Houstecky: "Partite come quella contro il Milan sono...

Slavia Praga, il vice Houstecky: “Partite come quella contro il Milan sono una ricompensa, atmosfera leggendaria”

L’allenatore in seconda dello Slavia Praga, Zdenek Houstecky, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni dei canali ufficiali del club ceco prima della partenza per Milano (la squadra è arrivata ieri in Italia, ndr). Ecco le sue parole in vista dell’andata degli ottavi di finale di Europa League contro il Milan.

Queste partite sono una ricompensa, non vediamo l’ora. Sappiamo cosa aspettarci lì, guardiamo il Milan praticamente ogni settimana. L’atmosfera che si respira lì è leggendaria. Hanno grandi individualità, una squadra famosa. La squadra è ben allenata, si vede in campo. Non possiamo concedere loro un metro di spazio, vedremo come si approcceranno. L’impegno sarà al 100%, come sempre. Niente sedicesimi per noi? È un po’ un vantaggio, ci siamo tolti il viaggio e il duro doppio turno sulle gambe. Può sicuramente aiutarci. Indisponibili? Non possiamo contare su Petr Sevcik e Christos Zafeiris. Per il resto, la squadra dovrebbe essere completa“.

Houstecky conclude: “5mila tifosi in trasferta con noi? È fantastico. L’abbiamo sperimentato a Roma e non vediamo l’ora che arrivino a Milano. Sappiamo dove sarà il nostro settore. Siamo convinti che li sentiremo. Apprezziamo molto il sostegno. Ritorno a San Siro dopo 5 anni (Inter-Slavia Praga 1-1, ndr)? Subito dopo il sorteggio, Tomas Soucek mi ha chiamato e ne abbiamo parlato. Ci augura di fare meglio dell’ultima volta. Il risultato non è stato male, ma abbiamo subito il pareggio per sfortuna nei minuti di recupero. Speriamo di essere più fortunati, forse possiamo farcela ora“.

Eden Arena Slavia Praga
Eden Arena Slavia Praga

Altre notizie

Ancelotti: “All’epoca di Parma avevo un sistema che ho imparato al Milan da Arrigo Sacchi. Il calcio mi piace, ma non è un’ossessione”

La carriera di Carlo Ancelotti si può riassumere con una sola parola: vincente. Nonostante...

Colombo saluta il Monza prima di tornare al Milan: “Termina una stagione che mi ha fatto crescere, grazie a tutta la società e i...

Lorenzo Colombo non verrà riscattato dal Monza e tornerà quindi al Milan, dove poi...

Cutrone: “Andare via dal Milan è stato un shock. Avevo perso la serenità, ma ora sono finalmente a casa”

Patrick Cutrone non sarebbe mai voluto andare via dal Milan, così come dopo quel...

Tuttosport: il Monza vuole trattenere Daniel Maldini ma deve ancora trovare un accordo con il Milan

Come scritto qualche settimana fa il Monza vuole trattenere Daniel Maldini, arrivato a gennaio...

Ultim'ora

Ancelotti: “All’epoca di Parma avevo un sistema che ho imparato al Milan da Arrigo Sacchi. Il calcio mi piace, ma non è un’ossessione”

La carriera di Carlo Ancelotti si può riassumere con una sola parola: vincente. Nonostante...

Colombo saluta il Monza prima di tornare al Milan: “Termina una stagione che mi ha fatto crescere, grazie a tutta la società e i...

Lorenzo Colombo non verrà riscattato dal Monza e tornerà quindi al Milan, dove poi...

Cutrone: “Andare via dal Milan è stato un shock. Avevo perso la serenità, ma ora sono finalmente a casa”

Patrick Cutrone non sarebbe mai voluto andare via dal Milan, così come dopo quel...