HomeNewsMilan, seconda gara consecutiva senza segnare: da quanto non accadeva

Milan, seconda gara consecutiva senza segnare: da quanto non accadeva

Il Milan, con la sconfitta di ieri sera contro la Spezia e quella di mercoledì nel primo Euroderby, è a due gare consecutive senza gol segnati. Un dato preoccupante, soprattutto in vista del derby di ritorno di martedì, in cui i rossoneri dovranno segnare 2 gol per sperare almeno nel supplementari.

E due partite di fila senza segnare, come si può leggere nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i rossoneri non le facevano dallo scorso gennaio tra la sconfitta nella Supercoppa contro l’Inter e quella successiva in campionato contro la Lazio.

Milan, Pioli: l'allenamento al Dubai Police Club Stadium (Photo Credit: AC Milan)
Milan, Pioli: l’allenamento al Dubai Police Club Stadium (Photo Credit: AC Milan)

Altre notizie

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...

Ultim'ora

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...