HomeNewsMilan, Scaroni: "Impossibile ristrutturare San Siro, serve un nuovo stadio. Sul ritiro...

Milan, Scaroni: “Impossibile ristrutturare San Siro, serve un nuovo stadio. Sul ritiro di Dubai…”

Intervistato da Gulf News, il presidente del Milan Paolo Scaroni ha parlato del ritiro rossonero di Dubai, del nuovo San Siro e di tanti altri temi. Di seguito tutte le sue dichiarazioni.

Sul ritiro di Dubai: “La gente ama il calcio negli Emirati Arabi Uniti e qui abbiamo molti tifosi del club. Vogliamo far parte di questo grande amore che proviamo. Passo molto tempo a fare selfie con persone che non conosco, il che significa che riconoscono il presidente del Milan”.

Sulle sfide a Dubai contro Arsenal e Liverpool: “Il ritiro complessivo è una buona occasione per la squadra per prepararsi alla seconda metà della stagione. Nel torneo affronteremo Arsenal e Liverpool, che saranno due test interessanti considerando che giocheremo contro una squadra inglese in Champions League”.

Sulla mancata ristrutturazione di San Siro: “Non siamo riusciti a ricostruire San Siro perché con due squadre che giocano lì, entrambe in Champions League, ci sono troppe partite da considerare. Anche lo stadio richiederebbe un’importante ristrutturazione e questo sarebbe molto difficile. Non c’è uno stadio con una capienza decente in cui possiamo trascorrere un po’ di tempo mentre ricostruiscono San Siro. Questo è il motivo per cui abbiamo bisogno di un nuovo stadio”.

Sul nuovo stadio di Milano“Non raggiungiamo mai la capienza di 80.000 persone di San Siro. Il massimo che abbiamo è di 75.000 persone. Quindi il nuovo stadio sarà vicino ai 70.000 perché vogliamo che sia pieno e che sia uno stadio molto efficiente, quindi l’idea è di ridurre un po’ la capacità”.

Continua sul nuovo stadio di Milano: “Avere uno stadio moderno è fondamentale per la crescita e l’evoluzione del club. Dobbiamo colmare il gap tra la Serie A e i maggiori campionati europei, prima fra tutti la Premier League, dove i ricavi da stadio rappresentano uno dei principali fattori di crescita degli ultimi anni”.

Scaroni (Photo by Claudio Villa/AC Milan via Getty Images)
Paolo Scaroni (Photo by Claudio Villa/AC Milan via Getty Images) – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Torna la Milan Cup a Cattolica. I dettagli della manifestazione delle academy rossonere

Dopo la straordinaria esperienza dello scorso anno in Romagna, torna a Cattolica la Milan Cup,...

Mercato, l’Atalanta (per ora) non riscatta Holm: Milan e Inter seguono con interesse

Alla ricerca di un terzino destro, il Milan sta valutando vari profili e l'ultimo...

Dalla Spagna: Il Las Palmas vuole Luka Romero, il Milan…

Luka Romero, calciatore argentino di proprietà del Milan, ha appena concluso la sua esperienza...

Milan giovanissimo: mossa azzardata o rischio calcolato? Eppure una figura esperta non sarebbe poi così male…

Il Milan che sarà nella stagione 2024/25 è un'incognita un pò per tutti. Gli...

Ultim'ora

Torna la Milan Cup a Cattolica. I dettagli della manifestazione delle academy rossonere

Dopo la straordinaria esperienza dello scorso anno in Romagna, torna a Cattolica la Milan Cup,...

Mercato, l’Atalanta (per ora) non riscatta Holm: Milan e Inter seguono con interesse

Alla ricerca di un terzino destro, il Milan sta valutando vari profili e l'ultimo...

Dalla Spagna: Il Las Palmas vuole Luka Romero, il Milan…

Luka Romero, calciatore argentino di proprietà del Milan, ha appena concluso la sua esperienza...