HomePrimo PianoIl Milan si prende San Siro nella notte del derby: 70.000 rossoneri...

Il Milan si prende San Siro nella notte del derby: 70.000 rossoneri presenti per rovinare la festa nerazzurra

I tifosi del Milan sono da ammirare. Perché il derby del 22 aprile potrebbe portare alla festa degli avversari in casa propria, ma il tifo rossonero non si abbatte e polverizza i biglietti in poche ore. I ragazzi di Stefano Pioli dovranno solo evitare la sconfitta, al resto ci pensano i milanisti. Come riporta la Gazzetta dello Sport, si sbagliava chi attendeva una bolgia nerazzurra in casa del Diavolo. Saranno “solo” 7.500 gli interisti presenti nella stracittadina che può valere la seconda stella del Biscione (niente vendita libera), e dovranno essere rumorosi per abbattere il muro del suono dei Casciavit

Tutte le strade portano a questo risultato. Sembra uno scherzo del destino, ma con l’avvicinarsi alla data sembra sempre più certo il valore della partita. Il Milan non vuole staccare perché, in certe notti, si deve gonfiare il petto e far capire chi domina veramente la città. E non importa il male che hanno fatto le sconfitte consecutive contro l’Inter, ben cinque di fila. La storia non deve essere scritta in casa propria, come commenta Davide Calabria: “Noi vogliamo vincere tutte le prossime partite, quindi non succederà“. Anche e soprattutto per dare credito maggiore al mister nel giudizio del finale di stagione.

Non è l’unico sold out in poche ore. I tifosi del Milan spingeranno tantissimo riempiendo lo stadio sia il 6 aprile con il Lecce, sia l’11 aprile per l’andata dei quarti di finale di Europa League con la Roma. Ah, per la cronaca: il settore ospiti per il ritorno all’Olimpico del 18 aprile è andato esaurito in un’ora, ben 3.500 unità. La passione per i colori va decisamente oltre l’ostacolo.

Milan: Curva Sud coreografia derby - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan: Curva Sud coreografia derby – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...

Un tricolore sperduto nella memoria: Milan, cosa resta di quello scudetto due anni dopo? Il giocattolo si è inceppato

Due anni fa, oggi. Leggerete ovunque questa frase sui social, perché il 22 maggio...

Lo Stoccarda è passato a Casa Milan: incontro tra le società per discutere di Serhou Guirassy

Il mercato porta a riproporre dei nomi utilizzati in passato e poi accantonati. In...

MP GRAPHIC – 22 maggio 2022, l’ultimo scudetto rossonero: chi sono gli eroi tricolore che hanno lasciato il Milan

Il Milan ha vinto due anni fa esatti "lo scudetto più bello di sempre"...

Ultim'ora

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...

Un tricolore sperduto nella memoria: Milan, cosa resta di quello scudetto due anni dopo? Il giocattolo si è inceppato

Due anni fa, oggi. Leggerete ovunque questa frase sui social, perché il 22 maggio...

Lo Stoccarda è passato a Casa Milan: incontro tra le società per discutere di Serhou Guirassy

Il mercato porta a riproporre dei nomi utilizzati in passato e poi accantonati. In...