sabato, Gennaio 22, 2022

Il Milan non molla per il rinnovo di Kessie. Pronta una nuova strategia per convincere Franck

Author

Categories

Share

- Advertisement -

Da qualche settimana a questa parte, la trattativa sembra entrata in una fase di stallo, ma il Milan non vuole mollare la possibilità di rinnovare il contratto di Franck Kessie. Il centrocampista ivoriano, che in estate aveva rassicurato tutti sul fatto che il prolungamento sarebbe arrivato di lì a poco, ha avanzato richieste molto alte al club rossonero, che però – come dimostrano le vicende Donnarumma e Calhanoglu – ha una politica ben precisa in materia si sostenibilità economica e di contenimento dei costi. Questa mattina, il quotidiano Tuttosport evidenzia di come il Milan – avendo notato il muro eretto dal procuratore di Kessie, George Atangana, che non ha intenzione di scendere dalle sue elevate richieste – pare intenzionato ad adottare una nuova strategia.

Si tratta, in particolare, di dare il via ad una “sottile opera di accerchiamento” per incrementare sempre di più l’importanza di Kessie nel gruppo, e allo stesso tempo proiettare il Milan sempre più in alto. In tale senso, ci sono stati dei segnali negli ultimi giorni: prima la fascia di capitano nel match contro la Fiorentina, poi il “concedere” Kessie alle televisioni dopo la partita contro l’Atletico Madrid, in cui l’ivoriano ha fornito un bellissimo assist a Messias. Insomma, una centralità nel progetto che si spera convinca Franck ad apporre finalmente la firma sul rinnovo con il Milan.

Milan: Franck Kessie (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Franck Kessie (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share