HomePrimo PianoMilan, ecco da dove potrebbe provenire il tesoretto per il rinnovo di...

Milan, ecco da dove potrebbe provenire il tesoretto per il rinnovo di Donnarumma

In casa Milan, continua a tenere banco la questione relativa al futuro di Gianluigi Donnarumma. Nel caso in cui l’estremo difensore classe ’99 non dovesse rinnovare nelle prossime settimane, la dirigenza rossonera sarebbe costretta a cederlo durante la sessione estiva di mercato. Il tutto per evitare di perderlo a parametro zero tra circa 14 mesi. Dal canto suo, il giocatore avrebbe fatto sapere di essere intenzionato a rimanere a Milano, a patto che il club di Via Aldo Rossi gli garantisca 6 milioni di euro netti a stagione. Ecco allora che l’operazione, dal momento che il fondo Elliott intende imporre un tetto salariale pari a 2,5 milioni di euro, appare a dir poco complicata.

Tuttavia, secondo quanto riferito dall’edizione odierna di Tuttosport, nulla sarebbe ancora deciso. Il Diavolo potrebbe infatti incassare il denaro necessario per il prolungamento di Donnarumma dalle cessioni di Franck Kessie e Lucas Paquetá. Mentre il mediano ivoriano piacerebbe a diversi club di Premier League, il fantasista brasiliano, che in Italia non sta convincendo, si troverebbe nel mirino di Paris Saint-Germain, Benfica e Flamengo.

Altre notizie

Non è un calcio per Rafa Leao

Questo non è un articolo a difesa di Rafael Leao. Non è neanche un...

L’Europa League, il futuro di Pioli e della panchina: tutto accantonato. C’è il derby, riscattarsi o sprofondare

"Tutto il resto è noia", canterebbe Franco Califano. Milano si prepara al grande giorno,...

VIDEO – Jan-Carlo Simic, leader innato: discorso motivazionale ai compagni prima della semifinale di Youth League

Che cuore la Primavera di Ignazio Abate. Il Milan batte ai calci di rigore...

Primavera, Bartesaghi esulta sui social: “Quant’è bello l’AC Milan, quant’è bello essere noi”

Davide Bartesaghi esulta sui social dopo la vittoria del Milan Primavera sul Porto nella...

Ultim'ora

Non è un calcio per Rafa Leao

Questo non è un articolo a difesa di Rafael Leao. Non è neanche un...

L’Europa League, il futuro di Pioli e della panchina: tutto accantonato. C’è il derby, riscattarsi o sprofondare

"Tutto il resto è noia", canterebbe Franco Califano. Milano si prepara al grande giorno,...

VIDEO – Jan-Carlo Simic, leader innato: discorso motivazionale ai compagni prima della semifinale di Youth League

Che cuore la Primavera di Ignazio Abate. Il Milan batte ai calci di rigore...