HomePrimo PianoMilan, il punto rinnovi: tante situazioni da risolvere in estate. Da Maignan...

Milan, il punto rinnovi: tante situazioni da risolvere in estate. Da Maignan a Theo Hernandez: manovre da almeno 100 milioni

Il futuro del Milan… nei rinnovi. La Gazzetta dello Sport odierna traccia quella che dovrebbe essere la mappa del Diavolo nei prossimi mesi circa i giocatori in rosa: da Kjaer e Jovic in scadenza a giugno fino a Maignan, Theo Hernandez e non solo nel 2026. Una manovra, secondo la Rosea, da almeno 100 milioni.

Le prime due situazioni riguardano Simon Kjaer e Luka Jovic: per il primo l’ipotesi è quella dell’addio, mentre il secondo dovrebbe rimanere almeno un altro anno. Nel 2025 scadranno poi i contratti di Alessandro Florenzi e Davide Calabria, con quest’ultimo che secondo il quotidiano punterà ad alzare il suo ingaggio da 2,2 milioni a stagione, firmato nel 2021 quando non era ancora capitano. Nel 2026, invece, ci sarà da focalizzarsi anche su Yacine Adli e Matteo Gabbia, i quali hanno a cuore il Milan: per loro la strada del prolungamento non sembra complicata.

Infine il capitolo più spinoso che concerne i francesi, Mike Maignan e Theo Hernandez, entrambi in scadenza nel giugno 2026. Le big d’Europa li osservano e i loro ingaggi attuali sono già tra i più alti in rosa: il monte stipendi dovrà per forza alzarsi se i rossoneri vorranno trattenere i loro gioielli. Sarà necessario almeno un quadriennale da 5/6 milioni di euro.

Milan: Mike Maignan, Theo Hernandez (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Mike Maignan, Theo Hernandez (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

CorSport: Milan, occhi puntati sulla Ligue 1 e non solo per il difensore. Buongiorno in salita…

Anche il mercato del Milan di quest'estate sarà certamente movimentato, magari non come lo...

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...

Un tricolore sperduto nella memoria: Milan, cosa resta di quello scudetto due anni dopo? Il giocattolo si è inceppato

Due anni fa, oggi. Leggerete ovunque questa frase sui social, perché il 22 maggio...

Lo Stoccarda è passato a Casa Milan: incontro tra le società per discutere di Serhou Guirassy

Il mercato porta a riproporre dei nomi utilizzati in passato e poi accantonati. In...

Ultim'ora

CorSport: Milan, occhi puntati sulla Ligue 1 e non solo per il difensore. Buongiorno in salita…

Anche il mercato del Milan di quest'estate sarà certamente movimentato, magari non come lo...

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...

Un tricolore sperduto nella memoria: Milan, cosa resta di quello scudetto due anni dopo? Il giocattolo si è inceppato

Due anni fa, oggi. Leggerete ovunque questa frase sui social, perché il 22 maggio...