mercoledì, Giugno 29, 2022

Il Milan pronto a passare a RedBird: Gerry Cardinale sarà l’uomo-chiave

Author

Categories

Share

Non solo campo, perchè il Milan – che domani si giocherà lo scudetto a Reggio Emilia – è impegnato anche sul fronte societario, con il passaggio di proprietà che ormai sembra imminente. I quotidiani presenti oggi in edicola dedicano ampio spazio alle notizie, con Il Giornale che evidenzia come RedBird pare aver superato Investcorp nella corsa all’acquisizione del club rossonero. L’offerta messa sul piatto è di 1.3 miliardi, ma vi sono da considerare 500 milioni di earn-out, legati principalmente alla costruzione del nuovo stadio, che farebbero poi salire la cifra a 1.8, con Elliott che dovrebbe rimanere in società con una quota di minoranza.

Anche Il Corriere dello Sport parla dei probabili nuovi proprietari, ponendo i riflettori su Gerry Cardinale, il fondatore di RedBird. La società dell’italo-americano gestisce circa 4 miliardi di asset e ha già investito nello sport: nel calcio è proprietario del Tolosa in Francia e ha delle quote in Fenway Sports Group, proprietario del Liverpool. Cardinale ha poi esperienza in alcune delle leghe sportive più importanti del mondo (NFL, NBA, golf) e la rivista Variety lo ha inserito nella lista dei 500 personaggi più influenti d’America.

La veduta esterna di Casa Milan - Milanpress, robe dell'altro diavolo
La veduta esterna di Casa Milan – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share