HomeFemminilePrimavera Femminile: Matteo Zago è il nuovo allenatore. Il comunicato del club

Primavera Femminile: Matteo Zago è il nuovo allenatore. Il comunicato del club

È stata una settimana particolare per le squadre femminili rossonere. L’esonero di Maurizio Ganz e la promozione di Davide Corti in prima squadra ha lasciato vacante il ruolo di tecnico del Milan Primavera Femminile. Sono state sciolte le riserve: il club ha comunicato che Matteo Zago sarà la nuova guida tecnica. Ecco la nota.

AC Milan comunica che la guida tecnica della Primavera femminile rossonera è stata affidata a Matteo Zago, già collaboratore tecnico della squadra. Mister Zago esordirà già oggi nella gara esterna contro l’Hellas Verona“.

Altre notizie

CorSport: Milan, occhi puntati sulla Ligue 1 e non solo per il difensore. Buongiorno in salita…

Anche il mercato del Milan di quest'estate sarà certamente movimentato, magari non come lo...

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...

Un tricolore sperduto nella memoria: Milan, cosa resta di quello scudetto due anni dopo? Il giocattolo si è inceppato

Due anni fa, oggi. Leggerete ovunque questa frase sui social, perché il 22 maggio...

Lo Stoccarda è passato a Casa Milan: incontro tra le società per discutere di Serhou Guirassy

Il mercato porta a riproporre dei nomi utilizzati in passato e poi accantonati. In...

Ultim'ora

CorSport: Milan, occhi puntati sulla Ligue 1 e non solo per il difensore. Buongiorno in salita…

Anche il mercato del Milan di quest'estate sarà certamente movimentato, magari non come lo...

Verso Milan-Salernitana: la designazione arbitrale del match di San Siro dell’ultima giornata di Serie A

Tra tre giorni il Milan di Stefano Pioli tornerà a San Siro con l'obiettivo...

Un tricolore sperduto nella memoria: Milan, cosa resta di quello scudetto due anni dopo? Il giocattolo si è inceppato

Due anni fa, oggi. Leggerete ovunque questa frase sui social, perché il 22 maggio...