HomeNewsPioli il manager: molto più di un semplice allenatore. Lo scudetto passa...

Pioli il manager: molto più di un semplice allenatore. Lo scudetto passa dai dettagli

Pioli al centro del villaggio. Il progetto Milan ha delle basi solide grazie al lavoro di tutti fuori dal campo, ma per quello di campo bisogna ringraziare il tecnico emiliano e il suo staff, abile nel rivoluzionare un ambiente che aveva bisogno di uno scossone. Dal post-lockdown in poi, i rossoneri hanno intrapreso un cammino incredibile a suon di vittorie e prestazioni convincenti.

La Gazzetta dello Sport celebra oggi l’ex allenatore della Fiorentina che per aplomb ricorda i grandi manager inglesi. La proprietà lo stima moltissimo sia per i risultati ottenuti finora che per il suo modo di vivere visceralmente il mondo rossonero. Dopo aver innovato sul terreno di gioco, Stefano Pioli lavora anche a rinnovare il Centro Sportivo di Milanello con nuovi arredi, il suo spogliatoio-ufficio lontano da quello dei giocatori per concedergli la privacy, le fotografie appese ovunque di tutto il gruppo.

Poi l’attenzione all’alimentazione, ma restando sempre al passo coi tempi: ecco che spuntano i poke e gli hamburger. Un’attenzione che va di pari passo con quella per le relazioni con i suoi ragazzi: sa adattarsi all’interlocutore e sa quali corde toccare. Ultima, ma non meno importante, la capacità di di avere sempre un piano B o C quando si parla di calcio giocato. Sono tante le novità apportate dal manager parmense e saranno tante quelle che ancora apporterà, perché il suo percorso al Milan è solo all’inizio.

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Salvini: “Pioli va solo ringraziato, Fonseca non si boccia prima di vederlo al lavoro. Ibrahimovic e Leao sono due grandi”

Matteo Salvini, leader della Lega e soprattutto grande tifoso rossonero, ha parlato ai microfoni...

Ex Milan, Nikola Kalinic lascia il calcio: sarà il direttore sportivo dell’Hajduk Spalato

Ricordate Nikola Kalinic? Uno degli 11 acquisti dell'estate 2017 targata Fassone e Mirabelli in...

Abate: “Primavera, è stata un’esperienza bellissima. Camarda? Spero risolva le questioni personali…”

Ignazio Abate ha rilasciato un'intervista ai media presenti a margine del Trofeo Maestrelli a...

Milan, che confusione! Da Ibrahimovic a Furlani e Moncada: quali sono i ruoli?

Alla base di una squadra di calcio, da sempre, ci sono i ruoli. Dal...

Ultim'ora

Salvini: “Pioli va solo ringraziato, Fonseca non si boccia prima di vederlo al lavoro. Ibrahimovic e Leao sono due grandi”

Matteo Salvini, leader della Lega e soprattutto grande tifoso rossonero, ha parlato ai microfoni...

Ex Milan, Nikola Kalinic lascia il calcio: sarà il direttore sportivo dell’Hajduk Spalato

Ricordate Nikola Kalinic? Uno degli 11 acquisti dell'estate 2017 targata Fassone e Mirabelli in...

Abate: “Primavera, è stata un’esperienza bellissima. Camarda? Spero risolva le questioni personali…”

Ignazio Abate ha rilasciato un'intervista ai media presenti a margine del Trofeo Maestrelli a...