HomeNewsMilan, contro la Juventus Pioli non dovrebbe optare per un cambio di...

Milan, contro la Juventus Pioli non dovrebbe optare per un cambio di modulo

Come vi abbiamo raccontato nei giorni precedenti, Stefano Pioli starebbe studiando delle piccole alternative di modulo al 4-2-3-1 classico. Per esempio, a Milanello è stato provato il 4-2-2-2 con Brahim Diaz al fianco di Zlatan Ibrahimovic e Calhanoglu largo sulla sinistra, pronto ad accentrarsi.

Tuttavia, come rivela l’edizione odierna di Tuttosport, il tecnico rossonero non dovrebbe optare per un cambio tattico contro la Juventus. Infatti, il mister vuole puntare sulle certezze che hanno accompagnato la squadra fino a questo punto, perciò difficile pensare che non vedremo il classico 4-2-3-1.

Milan: Stefano Pioli - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Stefano Pioli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Ibrahimovic blinda, Theo Hernandez resta vago. Milan, prima il progetto e poi il rinnovo: imprescindibile

Premessa: i giocatori che parlano dal ritiro delle rispettive nazionali del proprio futuro vanno...

Milan, Jovic resta in rossonero: i dettagli sull’accordo. Ecco la nuova scadenza

L'avventura rossonera di Luka Jovic continuerà. L'accordo tra le parti è cosa fatta: il...

Buona la prima con il brivido per l’Italia all’Europeo: Barella e Bastoni rimediano all’errore di Dimarco contro l’Albania

L'Italia di Luciano Spalletti rompe il ghiaccio con una vittoria. L'Europeo degli Azzurri inizia...

Milan, occhi sul giovane Adejenughure. Piace anche a Borussia Dortmund e Manchester United

Il Milan continua a lavorare per migliorare anche il suo settore giovanile ed ora,...

Ultim'ora

Ibrahimovic blinda, Theo Hernandez resta vago. Milan, prima il progetto e poi il rinnovo: imprescindibile

Premessa: i giocatori che parlano dal ritiro delle rispettive nazionali del proprio futuro vanno...

Milan, Jovic resta in rossonero: i dettagli sull’accordo. Ecco la nuova scadenza

L'avventura rossonera di Luka Jovic continuerà. L'accordo tra le parti è cosa fatta: il...

Buona la prima con il brivido per l’Italia all’Europeo: Barella e Bastoni rimediano all’errore di Dimarco contro l’Albania

L'Italia di Luciano Spalletti rompe il ghiaccio con una vittoria. L'Europeo degli Azzurri inizia...