Celtic, Laxalt si presenta: “Farò del mio meglio, anche contro il Milan”

Milan: Diego Laxalt - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Diego Laxalt - Milanpress, robe dell'altro diavolo

Nelle ultimissime ore di un mercato molto impegnativo e movimentato, il Milan ha perfezionato la cessione del terzino sinistro Diego Laxalt, direzione Celtic di Glasgow.

Già da tempo si parlava della sua possibile partenza, e per questo motivo, la dirigenza rossonera, ha pensato di coprirsi con l’acquisto di Diogo Dalot dal Manchester United, e può svolgere il ruolo di esterno basso di difesa, sia a destra che a sinistra.

Per l’esterno sudamericano il Milan sembra già alle spalle: “Il mio cuore è con il Celtic – le prime dichiarazioni di Laxalt a Celtic TV – È solo una coincidenza che Celtic e Milan siano stati sorteggiati nello stesso girone, ma al momento la mia testa e il mio cuore sono col Celtic e cercherò di fare del mio meglio, non importa l’avversario, che sia Milan o chiunque altro”.

Per il terzino uruguaiano è il secondo prestito da quando il Milan detiene il suo cartellino (2018), prima al Torino, ed ora Celtic. Non un uomo indispensabile fino a questo momento per la dirigenza di via Aldo Rossi, che ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2021.