HomePrimo PianoFinalmente Origi! Cosa porta in campo di diverso rispetto agli altri attaccanti...

Finalmente Origi! Cosa porta in campo di diverso rispetto agli altri attaccanti rossoneri

Non ha ancora i novanta minuti nella gambe e tantomeno ha trovato continuità, ma dopo Verona e Monza abbiamo un’idea di quel potrà esser l’apporto di Origi nel gioco del Milan. Se muscoli e tendini lo lasceranno un po’ in pace, l’alternanza con Giroud sarà interessante.

Per fisicità il francese ed il belga possono essere paragonati, ma il modo di stare in campo è molto diverso. La caratteristiche atletiche differiscono anche per via della differenza anagrafica, ma questa eterogeneità potrebbe rappresentare una risorsa.

Al Bentegodi a partita iniziata la discontinuità è stata evidente. Divock ha nelle proprie corde l’allungo palla al piede, che abbinata alla stazza lo rende un attaccante complicato da gestire per le difese italiane. Coi gialloblù ha allargato le maglie della difesa, preso gialli e procurato punizioni interessanti.

Difendere palla lo sa fare, sponda anche, ma la dote che lo differenzia è la capacità di calciare in porta, forte, da qualsiasi posizione. Sabato col Monza ha preso lo specchio della porta e quando lo fa difficilmente si può fermare.

Sembra una banalità, ma centravanti che spostano il pallone e concludono immediatamente sono ormai una rarità. Una semplificazione alla quale non siamo più abituati e che potrebbe migliorare la squadra a livello realizzativo. Lo scorso anno il Milan ha avuto la miglior difesa assieme al Napoli, però solo il quarto attacco. L’idea di alzare l’asticella lì il club in estate l’ha avuta, e diversificare gli interpreti è una strategia. Origi, in Italia soprattutto, può essere determinante.

Hellas Verona-Milan: Divock Origi, Giangiacomo Magnani (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Hellas Verona-Milan: Divock Origi, Giangiacomo Magnani (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Di Marzio: Fonseca in Italia non prima di luglio per motivi fiscali

Il Milan ha scelto Paulo Fonseca come nuovo allenatore per la prossima stagione. L'accordo...

Tuttosport, Milan: per il 4-3-3 di Fonseca servono 4 titolari

A meno di nuovi ribaltoni nei prossimi giorni Paulo Fonseca sarà il prossimo allenatore...

MP: Leao assente in Australia per motivi personali. Out anche Bennacer e Pulisic

Il 31 maggio il Milan giocherà un'amichevole contro la Roma in Australia alle ore...

Milan, i convocati rossoneri per l’amichevole con la Roma in Australia del 31 maggio: assenti Pulisic e Leao

È appena andata in archivio la Serie A 2023/24, ma per finire la stagione...

Ultim'ora

Di Marzio: Fonseca in Italia non prima di luglio per motivi fiscali

Il Milan ha scelto Paulo Fonseca come nuovo allenatore per la prossima stagione. L'accordo...

Tuttosport, Milan: per il 4-3-3 di Fonseca servono 4 titolari

A meno di nuovi ribaltoni nei prossimi giorni Paulo Fonseca sarà il prossimo allenatore...

MP: Leao assente in Australia per motivi personali. Out anche Bennacer e Pulisic

Il 31 maggio il Milan giocherà un'amichevole contro la Roma in Australia alle ore...