HomeNewsNazionali, vittorie per Gabbia e Calhanoglu. Krunic perde con la sua Bosnia

Nazionali, vittorie per Gabbia e Calhanoglu. Krunic perde con la sua Bosnia

Sono terminate le prime tre gare che vedevano impegnati i giocatori del Milan con le rispettive Nazionali. Nella vittoria 0-4 dell’Italia U21 ai danni del Lussemburgo, 90′ per Matteo Gabbia, che anche oggi indossava la fascia di capitano al braccio.

E’ durata 86′ invece la partita di Hakan Calhanoglu, sostituito poco prima del 90′ da Yazici nella vittoria per 3-2 della Turchia contro la Russia. Il numero 10 ci ha provato più volte ma non è riuscito ad andare a segno nemmeno questa volta.

Unica sconfitta per Krunic e la sua Bosnia, che cade 3-1 contro l’Olanda. Il centrocampista rossonero ha disputato 78′ prima di essere sostituito da Rahmanovic.

Altre notizie

Ansa, stadi a Milano: la politica regionale si schiera contro i nuovi impianti di Milan e Inter. “Avanti con San Siro”

La politica regionale, sia di destra che di sinistra, in Lombardia si è schierata...

Meno di un mese all’inizio del campionato. Adesso servono intelligenza e pragmatismo

Meno di un mese all’inizio del campionato per il nuovo Milan targato Paulo Fonseca....

Il Milan vuole accelerare per Pavlovic: nelle prossime ore nuovi contatti

Il Milan per la difesa ha deciso di puntare su Strahinja Pavlović ed è...

Nazionali: un gol di Zeroli e una doppietta di Camarda trascinano l’Italia U19 alle semifinali dell’Europeo

L'Italia Under 19 si è qualificata battendo 3-0 l'Irlanda del Nord alle semifinali dell'Europeo...

Ultim'ora

Ansa, stadi a Milano: la politica regionale si schiera contro i nuovi impianti di Milan e Inter. “Avanti con San Siro”

La politica regionale, sia di destra che di sinistra, in Lombardia si è schierata...

Meno di un mese all’inizio del campionato. Adesso servono intelligenza e pragmatismo

Meno di un mese all’inizio del campionato per il nuovo Milan targato Paulo Fonseca....

Il Milan vuole accelerare per Pavlovic: nelle prossime ore nuovi contatti

Il Milan per la difesa ha deciso di puntare su Strahinja Pavlović ed è...