HomeNewsMilan, la rivincita di Tatarusanu. Terzo clean sheet consecutivo per lui

Milan, la rivincita di Tatarusanu. Terzo clean sheet consecutivo per lui

Finisce 0-1 per il Milan, l’anticipo delle 18 all’U-Power Stadium. Una partita sporca e complicata per i rossoneri, che hanno rischiato diverse volte di subire il pareggio, ma un grande Tatarusanu e, ancora una volta, una difesa molto solida hanno impedito la beffa nel secondo tempo.

Le occasioni per il raddoppio rossonero ci sono state, clamorosa soprattutto quella del povero De Ketelaere che si è ritrovato la palla nei piedi a meno di un metro dalla porta, scagliandola però sul difensore monzese. Un Milan sicuramente non brillante nel secondo tempo, apparso stanco dalla partita contro il Tottenham, che ha esaurito le energie di molti.

Bisogna però, mettere l’accento sulla prestazione di Ciprian Tatarusanu, al terzo clean sheet consecutivo tra campionato e Champions. Una risposta da professionista, quella del portiere rumeno, a tutte le critiche che sono piovute su di lui nel mese di gennaio, pesantemente incolpato da molti tifosi riguardo le sue prestazioni. Tatarusanu oggi, è stato sempre attento, ha evitato sempre il rischio, e ultimo ma non meno importante, ha ritrovato la sicurezza in se stesso, cosa fondamentale per le sue prestazioni.

In attesa quindi, del rientro di Maignan, Ciprian si è preso la sua piccola rivincita, se così si può dire, verso tutti coloro che non hanno voluto avere fiducia in lui, e lo volevano rimpiazzare. Inoltre, si può dire che sia anche un ringraziamento, nei confronti di chi invece la fiducia in lui l’ha avuta, Pioli e Maldini in primis.

Milan: Ciprian Tatarusanu (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Ciprian Tatarusanu (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...

Ultim'ora

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...