HomeNewsMilan, contro la Lazio serve il "vecchio" Diavolo: cosa cercare nel passato

Milan, contro la Lazio serve il “vecchio” Diavolo: cosa cercare nel passato

Il Milan, a partire dalla partita di questa sera contro la Lazio, deve cercare di ritrovare alcuni elementi del suo recente passato per tornare ai suoi livelli. Questo quanto si legge su La Gazzetta dello Sport, secondo cui Pioli e i suoi giocatori devono ripartire da 3 punti ispirandosi al Lazio-Milan della scorsa stagione.

Il primo è ritrovare la solidità difensiva: troppi infatti i gol subiti, 20 in 18 partite di Serie A, nella prima parte di stagione dai rossoneri, che l’anno scorso avevano chiuso il campionato come miglior difesa. Il motivo? Probabilmente è stata sottovalutata l’assenza di Kessie, vero catalizzatore della fase difensiva; ora c’è da trovare una soluzione, magari con un centrocampo a 3.

Il secondo punto è tornare a segnare: Giroud, l’anno scorso autore di gol decisivi, anche contro la stessa Lazio, non segna da 5 partite e sembra scarico, ma stasera deve tornare quello di un tempo; anche Leao, uno dei peggiori in Supercoppa, può e deve fare di più.

Infine, si dovrà arrivare la stessa rabbia agonistica, con il gol della vittoria contro i biancocelesti come esempio, segnato grazie ad un recupero di Rebic oltre al 90esimo e alla voglia di tutti di riempire l’area per segnare.

Milan: Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Verso Milan-Sassuolo, Kjaer verso la titolarità: ecco da quando non succedeva in Serie A

Dovrebbe essere Simon Kjaer il sostituto di Fikayo Tomori, colpito da un problema muscolare,...

MP – Femminile, Ganz: “Su 8 gol presi dall’Inter, ne abbiamo regalati 6 o 7. Dobbiamo essere più cattive e prenderci le nostre responsabilità”

Il tecnico del Milan Femminile, Maurizio Ganz, ha commentato ai nostri microfoni la brutta...

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....

Ultim'ora

Verso Milan-Sassuolo, Kjaer verso la titolarità: ecco da quando non succedeva in Serie A

Dovrebbe essere Simon Kjaer il sostituto di Fikayo Tomori, colpito da un problema muscolare,...

MP – Femminile, Ganz: “Su 8 gol presi dall’Inter, ne abbiamo regalati 6 o 7. Dobbiamo essere più cattive e prenderci le nostre responsabilità”

Il tecnico del Milan Femminile, Maurizio Ganz, ha commentato ai nostri microfoni la brutta...

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...