Milan, oggi l’operazione di Simon Kjaer: si teme uno stop di 6 mesi

Sampdoria-Milan: Simon Kjaer e Manolo Gabbiadini (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Sampdoria-Milan: Simon Kjaer e Manolo Gabbiadini (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Nonostante domani, per il Milan, sia in programma una partita molto importante contro la Salernitana, a tenere banco in queste ore dalle parti di Milanello è purtroppo l’infortunio occorso a Simon Kjaer. Oggi il difensore rossonero si opererà in artroscopia dopo il danno ai legamenti subito nella partita di mercoledì contro il Genoa e solo allora si potranno conoscere con maggiore precisione i tempi di recupero.

Tuttavia, l’edizione questa mattina in edicola de La Gazzetta dello Sport ipotizza uno stop molto lungo per il centrale danese: si parla di almeno 6 mesi lontano dai campi, sopratutto se dovesse essere confermato l’interessamento sia al legamento crociato anteriore che al collaterale. Dalle parti di via Aldo Rossi, ovviamente la speranza è che il danno sia meno grave, ma in ogni caso mister Pioli dovrà fare di necessità virtù almeno per il prossimo mese, ed affidarsi, insieme a Tomori, ai due centrali in rosa Romagnoli e Gabbia, oltre che a Pierre Kalulu, che ha dimostrato di saper ben figurare anche in quella posizione. A gennaio, poi, sarà inevitabile intervenire sul mercato…

Sampdoria-Milan: Simon Kjaer e Manolo Gabbiadini (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Sampdoria-Milan: Simon Kjaer e Manolo Gabbiadini (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)