Kessiè: “Il gruppo è il nostro segreto, Ibra e Pioli fondamentali. Punto a fare più gol dell’anno scorso”

Author

Categories

Share

Dopo la vittoria sul campo del Celtic per 3-1, valove per la prima giornata della fase a gironi dell’Europa League, Frank Kessiè ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni.

Sui compagni di reparto: “Per me è lo stesso giocare con Krunic,Bennacer o Tonali, bisogna sempre dare il massimo”.

Su come Ibrahimovic abbia aiutato la crescita della squadra: “Giocare con Ibra aiuta tanto perchè è un campione che aiuta tutti, speriamo possa continuare a giocare tante partite e dare il massimo per la squadra”

Su cosa sia cambiato in questi mesi: “Il calcio è così non può andare subito tutto bene, adesso siamo una famiglia, lavoriamo moltissimo in allenamento e la presenza di Ibra e dell’allenatore aiuta tantissimo”.

Quando è arrivata la svolta: “Dopo il lockdown abbiamo recuperato bene e siamo partiti subito forte, il mister ha puntato a farci divenatre un gruppo e una famiglia, questo è il segreto, tutti danno il loro contribuito, Pioli ha fatto un grande lavoro”.

Obbiettivi personali: “Spero di fare più gol dell’anno scorso (7) anche se non calcio i rigori, che li tira un campione, posso fare gol anche senza rigori”

Author

Share