HomeNewsVerso Milan-Juventus: Pioli e la tentazione Ibroud

Verso Milan-Juventus: Pioli e la tentazione Ibroud

In Serie A da inizio anno hanno giocato insieme solamente 116 minuti. I diversi infortuni e le scelte di mister Pioli non hanno permesso di vederli in campo nello stesso momento per molto, ma Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud, ora che stanno bene, stanno scaldando i motori. Il tecnico rossonero è tentato dalla soluzione Ibroud, però non dal 1′ perché gli equilibri vanno preservati, come racconta oggi la Gazzetta dello Sport.

Il Milan affronterà la Juventus questa domenica sera e solo uno dei due pesi da 90 partirà titolare. Il dubbio è ancora da sciogliere, ma si va oltre e si pensa alla soluzione alternativa, quella di coppia. L’unica volta che Ibra ha fatto il 10 alle spalle del francese è stata a Firenze, dove sì i rossoneri hanno perso, ma lo svedese ha siglato l’unica doppietta del suo campionato fino a questo momento (più l’autogol provocato). In un colpo solo, poi, risolverebbe il “problema rigori“: il numero 9 è infallibile finora con due reti su due tentativi.

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Milan, ora lo Slavia Praga in sette giorni. Cosa portarsi dietro dal Rennes?

Superato l’ostacolo Lazio è già tempo di ributtarsi sull’Europa League ed entrare in ottica...

Ultim'ora

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...