In 5 anni dai dilettanti alla Champions: Junior Messias alla conquista di San Siro con fantasia e qualità

Author

Categories

Share

I brasiliani ed il Milan hanno un rapporto speciale, anche se il passato più recente non ha garantito le fortune di una volta. Lucas Paqueta e Leo Duarte non hanno lasciato il segno con la maglia rossonera, probabilmente anche per la situazione ancora instabile del club, non tanto dal punto di vista societario, ma più per quello di campo.

Ora tocca a Junior Messias riscrivere la storia verdeoro con questa maglia. Lui che è il 36° di questa lunga lista che ha visto protagonisti campioni come Kaka, Dida, Cafu e Serginho, giusto per citare i più “recenti”. La parabola dell’ex Crotone, poi, è oramai nota a tutti: solamente 6 anni fa giocava sui campi dell’Uisp di Torino, come racconta oggi la Gazzetta dello Sport. Poi il Casale in Eccellenza, il Chieri e il Gozzano tra Serie D e C, fino al Crotone, tra Serie B e Serie A. È il momento di San Siro, della Champions League: è il momento di consacrarsi ad alti livelli.

Junior Messias
Junior Messias – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share