Derby, Benjamin Button Ibra continua a infrangere record

Author

Categories

Share

Il Milan torna a vincere un derby di campionato dopo più di 4 anni e il protagonista manco a dirlo è stato Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese autore della doppietta decisiva e di una prestazione sontuosa nella vittoria per 1-2 sull’Inter non solo sfata il tabù derby per i rossoneri ma gli permette di infrangere l’ennesimo record della sua carriera. Infatti con il gol dell’1-0 Ibra è diventato il marcatore più anziano della stracittadina di Milano all’età di 39 anni e 14 giorni. Supera il record appartetente a Niels Liedhlom che durava dal 1961 quando l’ex giocatore e allenatore rossonero andò in gol a 38 anni mesi e 18 giorni. Caso curioso anche quel derby finì 1-2 per il Milan in casa dei cugini nerazzurri.

Ma questo non è il solo traguardo raggiunto dal campione svedese dopo il derby di questa sera. La sua doppietta gli ha permesso di eguagliare Silvio Piola come giocatore ad aver segnato il maggior numero di marcature multiple in Serie A superati i 38 anni: ben 4. Ibra quindi in una sola partita iscirve il suo nome sia nella storia del Milan che della Serie A.

Milan: Zlatan Ibrahimovic - Milanpress, robe dell'altro diavolo

Author

Share