HomeMercatoSassuolo, Frattesi: "Milan o Inter? Io ho già scelto. In un centrocampo...

Sassuolo, Frattesi: “Milan o Inter? Io ho già scelto. In un centrocampo a tre posso dare di più…”

Il centrocampista del Sassuolo Davide Frattesi è l’oggetto del desiderio dei top club italiani per rinforzare la zona mediana. Il classe ’99 ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport nella quale non lascia spazio ad interpretazioni: lui ha già scelto quale sarà la sua squadra la prossima stagione, ecco come e perché.

Ho chiesto al mio procuratore Riso di avvisarmi solo quando è quasi tutto fatto e così mi sono condannato all’autodistruzione. Lui è ermetico. I suoi collaboratori sono terrorizzati da Riso e non mi dicono nulla. L’interesse delle big è una bella sensazione, non posso negarlo. Però adesso sono un po’ ansioso: vorrei che si definisse la situazione. Non sarebbe corretto indicare una squadra perché le trattative possono morire all’improvviso. Però cercherò di essere estremamente sincero: io ho scelto la squadra. E sono sicuro che il mio procuratore troverà il modo di accontentarmi, altrimenti lo mando… al mare. Però sento che ci sono altre società interessate a me“.

La discriminante è il ruolo: io sono una mezzala e voglio essere sfruttato per le mie caratteristiche. Credo sia normale. 4-2-3-1? Nel Sassuolo il primo anno l’ho interpretato con buoni risultati, grazie a Dionisi. Però resta il fatto che a tre posso dare di più. Champions? Ci penso, la vorrei giocare, ma non è la prima cosa: conta di più il progetto. Così come non cambia andare in una squadra pronta per vincere o da ricostruire: sarei carico allo stesso modo. A 23 anni è il momento di prendermi certe responsabilità“.

Sassuolo-Lazio: Davide Frattesi e Sergej Milinkovic-Savic (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Sassuolo-Lazio: Davide Frattesi e Sergej Milinkovic-Savic (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Di Marzio: il Milan resta concentrato sulla trattativa Zirkzee. E per la fascia sinistra spunta Emerson Palmieri

Una mossa precauzionale in caso di grande addio. Il Milan si sarebbe mosso nelle...

Trezeguet: “Ho affrontato tanti difensori forti, ma nessuno come Maldini. È un idolo”

A margine della Milano Football Week organizzata da Gazzetta dello Sport in piazza Gae...

La Francia supera il test Austria: buona la prima all’Europeo per Maignan e Theo Hernandez

A fatica, ma la Francia supera il test Austria nella prima partita del suo...

Milan, per il centrocampo resta viva l’idea Wieffer: ecco chi è ed i suoi numeri stagionali

Il Milan continua a lavorare sul mercato per migliorare la rosa da mettere a...

Ultim'ora

Di Marzio: il Milan resta concentrato sulla trattativa Zirkzee. E per la fascia sinistra spunta Emerson Palmieri

Una mossa precauzionale in caso di grande addio. Il Milan si sarebbe mosso nelle...

Trezeguet: “Ho affrontato tanti difensori forti, ma nessuno come Maldini. È un idolo”

A margine della Milano Football Week organizzata da Gazzetta dello Sport in piazza Gae...

La Francia supera il test Austria: buona la prima all’Europeo per Maignan e Theo Hernandez

A fatica, ma la Francia supera il test Austria nella prima partita del suo...