Chi sale e chi scende: le indicazioni dal Milan dopo le prime 5 amichevoli

Categories

Lemine Almenno, Colonia, ZTE, Wolfsberger e Marsiglia: questo è stato il pre-campionato del Milan Campione d’Italia fino a questo momento. 5 test in giro per l’Europa che hanno visto i rossoneri di Stefano Pioli vincere 4 volte e perdere una, probabilmente la più sorprendente contro gli ungheresi.

La Gazzetta dello Sport odierna tira le somme delle prime uscite e si concentra sui giocatori già sembrati sul pezzo e quelli invece ancora non pronti. Chi è al top è Pierre Kalulu, già apparso in ottima condizione contro i tedeschi, nonostante i pochi minuti di allenamento nelle gambe. Mentalmente è tornato il numero 20 della scorsa stagione. Il flop è per forza di cose Brahim Diaz, il quale non ha sfruttato la pre-season per farsi notare e ritrovare fiducia verso la prossima annata.

Milan: Tommaso Pobega, Olivier Giroud e Junior Messias (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Tommaso Pobega, Olivier Giroud e Junior Messias (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share