HomeMercatoMilan, il rinnovo di Leao tarda ad arrivare. Ecco perché

Milan, il rinnovo di Leao tarda ad arrivare. Ecco perché

Il Milan spinge per il rinnovo fino al giugno 2026 di Rafael Leao. E l’attaccante portoghese spera nella stessa cosa. In tutto ciò, il rinnovo tarda ad arrivare. Nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, i colleghi della rosea hanno spiegato del perché tra entourage e rossoneri non sia ancora arrivata la fumata bianca.

L’attaccante rossonero sta attendendo il verdetto del TAS di Losanna sulla questione che vede coinvolti il classe ’99 e lo Sporting Lisbona. Nel 2018 – prima di passare al Lille a parametro zero – Leao chiese ed ottenne la rescissione del contratto che lo legava ai portoghesi per via dell’aggressione che i tifosi dello Sporting nel centro sportivo d’allenamento. Il Tribunale di Lisbona ha condannando Leao a risarcire il club lusitano con 16,5 milioni di euro, dando ragione allo Sporting Lisbona.

Da qui nasce la frenata in vista del rinnovo con i rossoneri. L’entourage del portoghese prima di procedere alle firme, vuole aspettare il verdetto del TAS di Losanna per capire in che contesto finanziario si troverà l’attaccante. Il tutto si potrebbe sbloccare nel giro di qualche settimana, con le due parti che stringono per arrivare subito al gong finale.

Milan-Lazio: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma) - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan-Lazio: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma) – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

AIA, Damato: “Chiaro il fallo da rigore di Giroud, decisione corretta. Holm si tocca il volto? Non conta”

L'episodio del rigore concesso alla Dea da Orsato, nel primo tempo di Milan-Atalanta (Giroud su...

De Roon a DAZN: “Puntiamo sempre a giocarci i posti per la Champions, le prossime saranno decisive”

Marten De Roon ha parlato ai microfoni di DAZN nel post di Milan-Atalanta, terminata...

Gasperini in conferenza stampa dopo Milan-Atalanta: “Punto molto difficile da guadagnare contro un grande Milan”

Gian Piero Gasperini ha commentato il pareggio di San Siro in conferenza stampa. Contento per...

Ultim'ora

AIA, Damato: “Chiaro il fallo da rigore di Giroud, decisione corretta. Holm si tocca il volto? Non conta”

L'episodio del rigore concesso alla Dea da Orsato, nel primo tempo di Milan-Atalanta (Giroud su...

De Roon a DAZN: “Puntiamo sempre a giocarci i posti per la Champions, le prossime saranno decisive”

Marten De Roon ha parlato ai microfoni di DAZN nel post di Milan-Atalanta, terminata...