HomeRaggi XIbrahimovic come Lewandowski e Kane: che numeri per Zlatan!

Ibrahimovic come Lewandowski e Kane: che numeri per Zlatan!

Che Zlatan Ibrahimovic anche a 39 anni possa fare la differenza nella nostra Serie A non lo scopriamo di certo oggi, e i suoi numeri di inizio stagione ne sono la piena conferma. I suoi numeri però presi dal post lockdown in avanti non si limitano ai soli confini nazionali ma sono paragonabili con i più grande bomber d’Europa. Lo svedese infatti, dalla ripresa del campionato a giugno, vanta il maggior numero di marcature multiple in Serie A ben 4. Nello stesso periodo nessuno ha fatto meglio nei maggiori campionati europei, al pari di Robert Lewandowski Harry Kane. Considerato che lo svedese ha saltato alcune partite prima per un infortunio al polpaccio e successivamente per la positività al Covid, sono statistiche straordinarie.

Milan: Zlatan Ibrahimovic - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Zlatan Ibrahimovic – Milanpress, robe dell’altro diavolo

 

Altre notizie

Non è un calcio per Rafa Leao

Questo non è un articolo a difesa di Rafael Leao. Non è neanche un...

L’Europa League, il futuro di Pioli e della panchina: tutto accantonato. C’è il derby, riscattarsi o sprofondare

"Tutto il resto è noia", canterebbe Franco Califano. Milano si prepara al grande giorno,...

VIDEO – Jan-Carlo Simic, leader innato: discorso motivazionale ai compagni prima della semifinale di Youth League

Che cuore la Primavera di Ignazio Abate. Il Milan batte ai calci di rigore...

Primavera, Bartesaghi esulta sui social: “Quant’è bello l’AC Milan, quant’è bello essere noi”

Davide Bartesaghi esulta sui social dopo la vittoria del Milan Primavera sul Porto nella...

Ultim'ora

Non è un calcio per Rafa Leao

Questo non è un articolo a difesa di Rafael Leao. Non è neanche un...

L’Europa League, il futuro di Pioli e della panchina: tutto accantonato. C’è il derby, riscattarsi o sprofondare

"Tutto il resto è noia", canterebbe Franco Califano. Milano si prepara al grande giorno,...

VIDEO – Jan-Carlo Simic, leader innato: discorso motivazionale ai compagni prima della semifinale di Youth League

Che cuore la Primavera di Ignazio Abate. Il Milan batte ai calci di rigore...