HomeNewsMilan: contro l'Hellas Verona si torna alla difesa a 3, ma l'interpretazione...

Milan: contro l’Hellas Verona si torna alla difesa a 3, ma l’interpretazione non sarà la stessa dello scorso anno

Il Milan tornerà contro l‘Hellas Verona a giocare con 3 difensori dopo averlo fatto per una breve parentesi anche lo scorso anno. Un ritorno al passato che ha spaventato alcuni, che alla difesa a 3 associano uno dei momenti più complicati della scorsa stagione rossonera.

L’interpretazione però dovrebbe essere nettamente diversa: mentre l’anno scorso si era scelto di ricorrere ad un cambio per limitare il numero di gol presi e chiudersi di più, questa volta la scelta sembra più dettata dalla voglia di provare a sfruttare i nuovi interpreti e trovare diverse soluzioni.

Difensivamente parlando quindi il Milan dovrebbe restare quello visto in questo inizio di stagione, sempre alla ricerca di un recupero alto di palla, senza quindi tornare quello visto lo scorso anno, molto chiuso per essere più solido.

Inter-Milan: Lautaro Martinez, Simon Kjaer (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Inter-Milan: Lautaro Martinez, Simon Kjaer (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...

Gazzetta: il Milan riparte a discapito della Lazio. Il terzo posto è ancora solido

Il Milan riparte, in qualche modo. Così scrive la Gazzetta dello Sport, nell'edizione odierna....

Ultim'ora

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...