HomeNewsMilan soddisfatto di Florenzi: pronto il riscatto dalla Roma

Milan soddisfatto di Florenzi: pronto il riscatto dalla Roma

Il Milan pronto a riscattare Alessandro Florenzi dalla Roma. Secondo le ultime indiscrezioni, la società rossonera, sarebbe orientata prolungare il contratto del terzino destro azzurro. Come anticipato qualche settimana fa, le cifre dell’affare si aggirano intorno ai 4,5 milioni. La dirigenza e Stefano Pioli, sono soddisfatti delle prestazioni del classe ‘91, che quest’anno, dopo un breve periodo di ambientamento, ha dimostrato grande continuità nelle prestazioni.

Milan: Alessandro Florenzi (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Alessandro Florenzi (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Duello da Champions League per Serhou Guirassy: il Borussia Dortmund si inserisce sull’obiettivo del Milan

Non solo il Milan su Serhou Guirassy dello Stoccarda. I rossoneri si sono guadagnati...

SportMediaset: trovato l’accordo tra Paulo Fonseca e il Milan, a breve la firma sul contratto biennale

La scelta è stata fatta, il Milan ha trovato il suo allenatore: si tratta...

Milan-Lecce 2-2 la prima di Pioli sulla panchina del Milan, che fine hanno fatto i calciatori che giocarono quel giorno?

Nella mattinata di oggi è arrivato il famoso comunicato che da qualche giorno si...

Salernitana, la lista dei convocati di Colantuono per l’impegno col Milan. Fuori Fazio e Ochoa

Al termine della seduta di rifinitura il mister Stefano Colantuono ha diramato la lista...

Ultim'ora

Duello da Champions League per Serhou Guirassy: il Borussia Dortmund si inserisce sull’obiettivo del Milan

Non solo il Milan su Serhou Guirassy dello Stoccarda. I rossoneri si sono guadagnati...

SportMediaset: trovato l’accordo tra Paulo Fonseca e il Milan, a breve la firma sul contratto biennale

La scelta è stata fatta, il Milan ha trovato il suo allenatore: si tratta...

Milan-Lecce 2-2 la prima di Pioli sulla panchina del Milan, che fine hanno fatto i calciatori che giocarono quel giorno?

Nella mattinata di oggi è arrivato il famoso comunicato che da qualche giorno si...