HomeNewsVerso Milan-Fiorentina: la designazione arbitrale per il match di San Siro

Verso Milan-Fiorentina: la designazione arbitrale per il match di San Siro

Lo scivolone dell’Inter contro il Bologna dev’essere alle spalle: ora il cammino è su sé stessi. Milan-Fiorentina sarà il match che andrà in scena questo 1 maggio alle ore 15.00 allo stadio San Siro di Milano. L’AIA ha pubblicato le designazioni arbitrali per la 35ª giornata: toccherà a Paolo Valeri della sezione di Roma 2. Di seguito la composizione della squadra arbitrale.

Arbitro: Valeri
Assistenti: Vivenzi, Ranghetti
IV uomo: Marinelli
VAR: Irrati
AVAR: Zufferli

Fiorentina-Milan: Theo Hernandez ed Alvaro Odriozola (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Fiorentina-Milan: Theo Hernandez ed Alvaro Odriozola (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Roma-Milan 2-0: incredibile espulsione di Celik per intervento su Leao al 31′ minuto

Incredibile all'Olimpico, Celik viene espulso al minuto 31 per un intervento abbastanza canonico su...

Roma-Milan 2-0: Dybala meraviglioso, raddoppio pesante all’Olimpico

Si mette davvero male per il Milan. Dybala regala una perla agli spettatori dell'Olimpico...

Roma-Milan 1-0: ancora in gol Gianluca Mancini, tap-in dopo il palo di Pellegrini

Purtroppo passa in vantaggio la Roma. Il gol arriva ancora da Gianluca Mancini: palo...

Pioli alla Rai: “Dovremo saper soffrire per poi sfruttare ogni singola occasione”

Stefano Pioli ha parlato a RAI 1 nel pre-partita di Roma-Milan. "Giocheremo la nostra miglior...

Ultim'ora

Roma-Milan 2-0: incredibile espulsione di Celik per intervento su Leao al 31′ minuto

Incredibile all'Olimpico, Celik viene espulso al minuto 31 per un intervento abbastanza canonico su...

Roma-Milan 2-0: Dybala meraviglioso, raddoppio pesante all’Olimpico

Si mette davvero male per il Milan. Dybala regala una perla agli spettatori dell'Olimpico...

Roma-Milan 1-0: ancora in gol Gianluca Mancini, tap-in dopo il palo di Pellegrini

Purtroppo passa in vantaggio la Roma. Il gol arriva ancora da Gianluca Mancini: palo...