Inizia la nuova stagione del Milan Femminile: oggi il raduno al Vismara, dal 22 a Livigno

Milan Femminile - Milanpress, Robe dell'altro Diavolo
Milan Femminile - Milanpress, Robe dell'altro Diavolo

Riprende l’attività della Prima Squadra Femminile che oggi, mercoledì 20 luglio, si è radunata al PUMA House of Football – Centro P. Vismara per la preparazione della stagione sportiva 2022/23, che prenderà il via nel weekend del 27/28 agosto con la prima partita di campionato. Una stagione storica per il movimento che ha visto, a partire dallo scorso 1 luglio, l’introduzione del professionismo. Un passaggio importante, che introduce tra i vari punti anche una serie di novità a tutela e valorizzazione delle calciatrici, su cui il Club è stato da sempre pioniere.

La squadra ha trovato, inoltre, un Centro Sportivo rinnovato oggetto di lavori di ammodernamento e rebranding voluto fortemente dalla società e dallo sponsor tecnico a dimostrazione dell’importanza che ricopre per il Milan e per Puma il settore femminile e non solo.

Dopo i primi due giorni della settimana in cui le ragazze hanno svolto i test atletici e fisici, la preparazione entra nel vivo con l’avvio delle sedute di allenamento mattutine previste oggi e domani, giovedì 21 luglio. In questa prima fase mancheranno le calciatrici impegnate con le rispettive nazionali all’Europeo che si sta disputando in Inghilterra. Il gruppo sarà al completo prima della partenza per gli Stati Uniti, a Louisville (Kentucky) dove la squadra sarà impegnata nella Women’s Cup dal 12 al 22 agosto.

Le rossonere hanno poi ritrovato Maurizio Ganz: l’allenatore alla sua quarta stagione sulla panchina del Milan sarà alla guida della squadra fino al 30 giugno 2024. Come il Mister, ha firmato il rinnovo anche Elisabet Spina, Head of Women Football del Club, dando continuità al progetto di sviluppo del settore femminile.

L’attività sportiva proseguirà a Livigno a quasi 2000 mt di altitudine. La nota località turistica in provincia di Sondrio ospiterà la Prima Squadra Femminile dal 22 al 29 luglio in due strutture di alto livello, in una cornice montana di grande prestigio, garantendo alle Rossonere di potersi allenare in un centro sportivo di qualità e con temperature più miti rispetto a quelle attuali previste in città.

Gli allenamenti, visibili al pubblico, si svolgeranno presso il Centro Sportivo Aquagranda della località Valtellinese, tutti i giorni a partire dal 23 luglio con la sola eccezione di martedì 26 luglio, quando la squadra avrà un giorno libero.

Il programma:

  • 23/07: allenamento doppio: ore 10.30 e ore 17.00
  • 24/07: allenamento al pomeriggio, ore 17.00
  • 25/07: allenamento doppio: ore 10.30 e ore 17.00
  • 26/07: riposo
  • 27/07: allenamento al mattino, ore 10.30
  • 28/07: allenamento doppio, ore 10.30 e ore 17.00
  • 29/07: allenamento al mattino, ore 10.00

Durante il ritiro sarà individuato e comunicato un giorno in cui gli abitanti di Livigno, turisti, tifosi e simpatizzanti rossoneri potranno partecipare a un momento di saluto con la squadra e lo staff.

fonte: acmilan.com