mercoledì, Giugno 29, 2022

Milan Femminile, il padre di Alia Guagni: “Tornerà a fare la differenza: siamo felici che sia rossonera”

Author

Categories

Share

Intervistato dai microfoni di FirenzeViola.it, il padre di Alia Guagni, Andrea, ha parlato del trasferimento della figlia al Milan, per il quale manca solo l’ufficialità. Parole dure contro la Fiorentina e Joe Barone, direttore generale del club viola.

Ho sentito solo parole buttate al vento: credevo a quelle promesse e invece non è stato così. Alia è andata al Milan, una squadra importantissima, siamo felici, ma la storia della Fiorentina ci resterà sul gozzo. Ascoltate le parole di Barone. Ecco, non sono vere: basta questo per farvi capire la realtà“.

Sulla nuova esperienza al Milan: “Alia non ha passato anni facili, è stata anche sfortunata a Madrid, ma tornerà a fare la differenza. Ne sono certo. Sta bene fisicamente e sia io che mia moglie siamo felici per la sua scelta, anche se averla vicino a casa e con la maglia viola ci avrebbe reso felici. Siamo genitori e tifosi della Fiorentina, ma prima di tutto tifosi di nostra figlia“.

Su un suo possibile ritorno a Firenze: “Non penso. I dirigenti viola hanno mostrato solo disinteresse nei suoi confronti e non sappiamo il perché. Prima o poi vorrei confrontarmi con Joe Barone, magari ci troveremo in tribuna al Bozzi….“.

L’augurio per il 2022: “Tanta salute per tutti, che ci si possa togliere dalle scatole questo Covid e per la mia Alia che possa tornare ai suoi livelli, che il Milan faccia benissimo e che al prossimo europeo in Inghilterra si possa levare qualche altra soddisfazione anche con la maglia della Nazionale“.

Alia Guagni
Alia Guagni – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share