Donnarumma a Le Iene: “Otto anni non si dimenticano facilmente. Vorrò sempre bene ai tifosi rossoneri”

Author

Categories

Share

Questa sera andrà in onda su Italia 1 una nuova puntata della nota trasmissione “Le Iene“. Uno dei protagonisti sarà Gianluigi Donnarumma, ex portiere rossonero reduce dai fischi che i tifosi gli hanno riservato al suo ritorno a San Siro.

Nel corso dell’incontro, al fine di “fare pace” con i supporter rossoneri, l’inviato Alessandro Onnis, dopo avergli fatto un tatuaggio lavabile con lo scudetto del Milan, “strappa” al portiere la promessa di uno permanente con lo stemma della vecchia squadra al suo arrivo a Parigi. Ecco un’anteprima delle sue dichiarazioni.

“È normale il dispiacere dei fischi. Sono cresciuto qua e sono sempre stato un tifoso milanista. Otto anni non si dimenticano facilmente”.

E conclude: “Se voglio dire qualcosa a tutti i tifosi milanisti? Gli vorrò sempre bene. Sarò sempre un cuore rossonero”.

Gianluigi Donnarumma e il tatuaggio rossonero
Gianluigi Donnarumma e il tatuaggio rossonero (Photo Credit: Le Iene) – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share