Mercato Milan, il punto sulla difesa: Botman piace, ma costa tanto. Su Rudiger…

Categories

La caccia al difensore è aperta. Il Milan cerca il sostituto di Simon Kjaer che dovrà stare fuori per tutta la stagione. L’idea che convince di più è quella che porterebbe a Sven Botman, centrale del Lille classe 2000. Gli ostacoli sono la valutazione che ne fa il club francese – si parla di 30 milioni di euro – e la concorrenza inglese, secondo la Gazzetta dello Sport. Una richiesta che potrebbe lievitare fino a 25, anche grazie agli ottimi rapporti tra le società.

Per quanto riguarda gli altri profili, Sarr del Chelsea è stato proposto ai dirigenti rossoneri, ma non convince. Intrigano le soluzioni provenienti dalla Serie A Milenkovic e Bremer. Ci sarebbe anche Caldara, ora in prestito al Venezia che farà di tutto per tenerlo fino alla fine della stagione. Quest’ultima sembra essere l’ultima spiaggia, poiché Maldini, così come Pioli, hanno tenuto a precisare che se verrà fatto qualcosa, sarà fatto con l’obiettivo di migliorare la squadra e non per “tappare i buchi”.

La soluzione Rudiger sembra essere utopia: il difensore centrale tedesco chiede al Chelsea più di 10 milioni di euro a stagione, cifra troppo elevata per gli standard rossoneri. Ultimo, ma non meno importante, Luiz Felipe che, però, vorrebbe rinnovare il suo contratto con la Lazio.

Lille: Sven Botman
Lille: Sven Botman – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share