De Ketelaere-Milan: ultime 48 ore di attesa. Il retroscena sui viaggi in Italia della madre

Charles De Ketelaere (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Club Brugge: Charles De Ketelaere (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Non è mai bello dare degli ultimatum, ma quando si tratta di mercato e di rinforzare la squadra per l’inizio della nuova stagione, oramai alle porte, ciò è necessario. Così si spiega quello che il Milan ha lanciato per la trattativa che porterebbe in rossonero Charles De Ketelaere. Il club di via Aldo Rossi aspetterà massimo fino a martedì, come rivela oggi la Gazzetta dello Sport: in caso di risposta negativa da parte del Club Brugge, il quale nelle ultime ore avrebbe aperto ad un piccolo sconto, si fionderà su altri obiettivi (Ziyech su tutti).

Il Corriere della Sera odierno svela un retroscena che potrebbe rappresentare un altro buon segnale dopo l’esclusione dalla lista dei convocati per la prima di campionato. La madre del classe 2001 sta effettuando nell’ultimo periodo diversi viaggi in Italia, a Milano per la precisione. L’obiettivo è cercare una casa per il figlio: la fiducia è di entrambe le parti.

Charles De Ketelaere (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Club Brugge: Charles De Ketelaere (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)