HomeIn evidenzaDa Dalot a Florenzi. La genesi di un cambio di rotta in...

Da Dalot a Florenzi. La genesi di un cambio di rotta in chiave mercato

Roma si scalda per l’arrivo di Tammy Abraham e la società ora deve valutare con attenzione anche ciò che concerne le uscite. Carles Perez – Newcastle é una trattativa ancora agli albori, mentre Lucci l’agente di Florenzi, ha già parlato sia coi dirigenti giallorossi, sia Maldini e Massara, ragion per cui è ragionevole che una quadra si possa trovare presto.

Si parla di un’operazione attorno ai 4-5 milioni di euro totali, tra prestito annuale e diritto di riscatto da esercitare la prossima stagione. Il tempo corre e l’esigenza di chiudere qualche uscita per i capitolini, consente al Milan di poter spingere un po’ di più per la soluzione senza obbligo.

Col Panathinaikos inoltre si è visto anche un Diavolo schierato col 4-4-2, anche se talvolta sembrava quasi un 4-2-2-2, ma è chiaro che con esterni da dover posizionare a metà campo, un giocatore con le caratteristiche di Florenzi potrebbe far comodo a Pioli.

I tentativi per Dalot non sono andati a buon fine in primis per la valutazione molto alta dello United, che ritiene di poter ottenere circa 20 milioni dal giovane portoghese. A queste cifre non ci si può permettere di poter portare a casa un calciatore non titolare nel mercato di oggi.

Diogo ha fatto piuttosto bene lo scorso anno con la maglia del Milan, e dalla sua ha la duttilità di fascia. Sia a destra che a sinistra, da terzino, ha dato un discreto apporto e dal punto di vista della prospettiva, siamo davanti ad un ragazzo molto interessante con margini di crescita.

Dunque Dalot sarebbe un asset tecnico ed economico di valore, ma forse ai rossoneri oggi, serve più un Florenzi. A livello finanziario una mossa senza grandi esposizioni, e a livello tattico un giocatore che può esser molto utile nello scacchiere che andrà proposto sia in serie A che in Champions League. Il fatto che sia italiano, per un futuro zoccolo duro azzurro, potrebbe esser un ulteriore plus. Nei prossimi giorni, anche per queste ragioni, si potrà davvero chiudere la trattativa.

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Ex Milan, Giovanni Galli: “Morata un grandissimo attaccante, non è una seconda scelta. Fonseca? Giusta una seconda chance per lui”

Giovanni Galli ha parlato in esclusiva ai microfoni di SuperNews del nuovo acquisto del...

Di Marzio: ecco la richiesta del Borussia Dortmund per Fullkrug. E per Samardzic…

Niclas Fullkrug ha dato piena disponibilità al Milan per il suo trasferimento. Secondo l’esperto...

Spagna, Alcaraz svela un retroscena dopo la vittoria a Wimbledon: “Ho videochiamato Morata, volevo dargli forza”

La Spagna, domenica scorsa, ha vinto tutto. Non solo la Nazionale maschile di calcio...

Interesse reale del Milan per Samardzic e in difesa spunta Hermoso. Le ultime sul mercato rossonero

Interesse reale e concreto. Il Milan osserva Lazar Samardzic, vecchio pallino anche ai tempi...

Ultim'ora

Ex Milan, Giovanni Galli: “Morata un grandissimo attaccante, non è una seconda scelta. Fonseca? Giusta una seconda chance per lui”

Giovanni Galli ha parlato in esclusiva ai microfoni di SuperNews del nuovo acquisto del...

Di Marzio: ecco la richiesta del Borussia Dortmund per Fullkrug. E per Samardzic…

Niclas Fullkrug ha dato piena disponibilità al Milan per il suo trasferimento. Secondo l’esperto...

Spagna, Alcaraz svela un retroscena dopo la vittoria a Wimbledon: “Ho videochiamato Morata, volevo dargli forza”

La Spagna, domenica scorsa, ha vinto tutto. Non solo la Nazionale maschile di calcio...